Volley, L’Adriatica Trani concede un solo set al Trepuzzi

0
984

Combattutissima la partita andata in scena al PalaFerrante di Trani. L’Adriatica si è imposta sulla Pallavolo Trepuzzi con il risultato di 3-1, riscattando così la brutta sconfitta del turno precedente contro la Primadonna. Questa vittoria, più che un tassello importante in chiave classifica, rappresenta un’iniezione di fiducia per le ragazze allenate da Mauro Mazzola.

Ida Gabriele ha aperto il match con una schiacciata (1-0) e l’Adriatica si è subito portata in testa fino al 4-0. Il Trepuzzi ha lottato con tenacia, pareggiando il punteggio sul 5-5. Le biancazzurre non hanno concesso alle avversarie di allungare le distanze e si sono portate avanti sul 9-7 con gli attacchi di Brattoli. Dall’altra parte della rete le leccesi non si sono affatto perse d’animo e hanno colmato la distanza con una palletta e l’ace di Caracciolo (9-9). Milillo e compagne hanno provato a prendere il largo (ace di Abbattista per il 16-12) ma la squadra ospite ha dimostrato tutto il suo valore, rimontando fino al 17-17 e ancora sul 21-21. L’attacco out di Milillo e la schiacciata in rete di Di Corato sono valse il 21-23 avversario. Quando ormai il team allenato dal coach De Vitis credeva di avere in mano il set, l’Adriatica ha compiuto una bellissima rimonta. Le schiacciate di Brattoli e Di Corato (24-23), insieme all’ace di Ayroldi hanno permesso alla compagine cara al presidente Mimmo Cosentino di conquistare la frazione (25-23).

Splendido l’inizio del secondo parziale. L’Adriatica ha messo a segno un parziale di 8-0 ad un Trepuzzi totalmente assente sul piano psicologico. Sollecito e compagne hanno facilmente archiviato il parziale sul 25-15.

Nel terzo periodo il collettivo leccese ha cambiato volto. Combattutissimo questo set: alla fine l’ha spuntata la squadra avversaria, approfittando delle imprecisioni in fase difensiva dell’Adriatica. Ayroldi e compagne non hanno concesso oltre, chiudendo la frazione successiva sul 25-18.

Nessun impegno nella prossima giornata di campionato: l’Adriatica Trani osserverà il riposo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here