Adriatica Volley Trani, una serata da dimenticare al PalaSanPio a Bari

0
871

Secondo stop stagionale per l’Adriatica Volley Trani. Le ragazze del presidente Mimmo Cosentino hanno ceduto sul rettangolo del Primadonna Bari al termine di una gara contrassegnata dalla sfortuna.

Sconfitta severa nelle proporzioni (3-0, come già accaduto nel derby con Sportilia) per Valeria Brattoli e compagne, malgrado l’impegno profuso. L’Adriatica ha lottato punto su punto in tutti i set arrendendosi nei momenti cruciali di ciascuna frazione, come testimoniato dai singoli parziali.

Chiusi i primi due periodi in svantaggio (25-18, 25-17), la formazione allenata da Mauro Mazzola non si è persa d’animo e ha cercato di riaprire la partita reagendo orgogliosamente ma la maggiore lucidità delle padrone di casa ha fatto la differenza (25-23).

Nonostante la battuta d’arresto l’Adriatica ha conservato il secondo posto in classifica nel girone A di Serie C femminile, pur se tallonata da Primadonna Bari e Orsa Cuti Volley.

L’occasione per l’immediato riscatto si presenterà domenica 10 dicembre quando le biancazzurre ospiteranno il Trepuzzi fra le mura amiche del PalaFerrante (inizio ore 18:30).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here