Barletta Nuoto, 5 medaglie ai Campionati Nazionali Paralimpici a Bergamo

0
117
Due ori, due argenti e un bronzo: questo l’ottimo bottino raccolto dalla squadra di atleti non vedenti del Barletta nuoto, allenata dal tecnico Giuseppe Loiodice, ai campionati nazionali assoluti estivi FINP (federazione italiana nuoto paralimpico) tenutisi a Bergamo nei giorni 1, 2 e 3 luglio; una competizione di caratura nazionale, alla quale hanno partecipato ben 185 atleti, provenienti da ogni parte d’Italia.

Componenti del team di Loiodice sono i barlettani Francesco Disalvo e Antonio Lamarca (18 e 24 anni) e l’andriese Mauro Campanale (20 anni). Disalvo ha gareggiato nei 100 metri stile libero, conquistando un bronzo con il tempo di 1,20, nei cinquanta metri stile libero, terminando al secondo posto con 0,33 s e nei 400 stile libero, dove ha conquistato l’oro, fermando il cronometro a 7,27.

Antonio Lamarca e Mauro Campanale sono scesi in vasca con i 100 rana, classificandosi rispettivamente al primo e al secondo posto, il primo con il tempo di 1,56, il secondo con 2,01.

Questo il bilancio del tecnico Giuseppe Loiodice al termine delle gare: “Posso affermare che i ragazzi hanno fatto del loro meglio; tuttavia la strada è lunga e il lavoro da fare è ancora parecchio. Comunque, sono orgoglioso della mia squadra”.

F.D.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here