Coppa Puglia, fuori il Real Bat: il Canosa si impone per 1-0

0
513

Con svariati uomini indisponibili il mister di casa è costretto ad inventarsi una nuova formazione con Berardino terzino e Impera centrale di difesa e con una panchina composta da sei juniores. A dire il vero la prestazione dei ragazzi è stata anche buona, ben messa in campo. Ma si sono create poche opportunità da rete per cercare il goal decisivo, inoltre è stato pagato a caro prezzo l’unico errore del match, commesso da Dibenedetto all’84’ quando si è lasciato anticipare di testa da Sguera che poi ha avuto campo libero da sinistra ed ha folgorato accentrandosi l’incolpevole Di Leo.

In precedenza l’equilibrio è stato sostanziale con il Real Bat che ha tenuto molto palla non riuscendo a sfondare e con il Canosa bravo con la retroguardia e pronto a ripartire. Cellamaro al 3′ scheggia subito la traversa, poi Quacquarelli reclama un presunto di rigore al 18′ fino ad arrivare al colpo di testa di poco a lato di Francavilla al 37′ e al tocco sottoporta debole su calcio piazzato di Dicandia al 45′.

Nella ripresa ci prova Delvecchio al 53′ ma il suo destro è debole e centrale poi è Lomonte cinque minuti dopo a non crederci su un’incomprensione tra l’estremo difensore canosino ed il centrale, la palla sfila al limite dell’area nella terra di nessuno. Francavilla ci riprova al 59′ ma il suo sinistro ad incrociare è fuori.
Parte la girandola dei cambi che premia, come già detto, il neo entrato Sguera che sigla la rete della sicurezza. Nel recupero Bollino crossa e Cellamaro rischia l’autorete, poi il fischio finale di Roca.

 

REAL BAT-CANOSA 0-1:

REAL BAT: Di Leo, Dipilato, Quacquarelli, Impera, Cassatella, Dicandia, Berardino, Dibenedetto, Cardone (64′ Calabrese), Delvecchio (76’Bollino), Lomonte (85′ Dimatteo S.). A disp: Nazzarro, Divincenzo, Prencipe, Zagaria). All: Bollino.

CANOSA: Dileo, Digennaro, Lopez, Conteduca, Rizzi (76’Fiorella), Marzocco, Pinto, Cellamaro, Digiorgio (62’Sguera), Albanese (73’Fasciano), Francavilla. A disp: Distasi, Landolfi, Mancini, Colangione. All: Iannone,

RETI: Sguera (C) all’84’.
Arbitro: Roca di Foggia (Fallacara- D’Onofrio).

NOTE: ammoniti: Delvecchio (R), Dileo (C), Cellamaro (C), Sguera (C), Berardino (R), Impera (R). angoli: 1-1, spettatori: 60 circa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here