Barletta, New Axia volley: cercasi riscatto contro ASDC Young Lions Peuceta

0
482

Divise da un punto in classifica – di fatti la squadra di Altamura ha dovuto attendere il tie break per avere ragione delle ragazze della Gsd Giovinazzo, nella prima gara di sette giorni fa – le “delfine” dovranno far di tutto per far dimenticare la sconfitta dell’esordio, cosi come ci ha confermato la centrale Giusy Dipace:« Il campionato non è iniziato nel migliore dei modi. Forse le amichevoli vinte ci avevano fatto troppo ben sperare. Oppure la giustificazione più plausibile è quella di una formazione che non ha giocato molto tempo insieme, perché parecchie come me sono nuove nell’Axia Volley. Comunque sia, la prima partita va messa in soffitta, credo che tutte durante la settimana abbiano capito e posto rimedio agli errori fatti, grazie al nostro allenatore. Ora bisogna pensare alla prossima sfida, non penso che sarà una passeggiata e non bisogna commettere nuovamente l’errore di prendere la situazione alla leggera, credo che non bisogna abbassare mai la guardia, stare sempre in allerta e giocare palla su palla con grinta e restando unite, abbiamo tutte le potenzialità per poter vincere basta solo crederci».

In vista del debutto casalingo, mister Porcelluzzi potrà contare sulle schiacciatrici Mastrototaro, Grumo, Guaglione, Miccolis, Bracco, Lo giudice, e quindi le palleggiatrici Castiglione e Dicuonzo – alle prese con un attacco febbrile, nel caso di forfait pronta Dimonte Federica – e quindi le tre centrali: Adesso, Lavecchia e Damato, mentre nel ruolo di libero a disposizione Napoletano e Campanella.

Indisponibile la centrale Giusy Dipace causa febbre, mentre Giusi Grumo, Marina Miccolis e il capitano Rossella Mastrototaro hanno smaltito lo stato febbrile dei giorni scorsi e si sono allenate regolarmente. Ancora indisponibile l’altro il libero Disalvo alle prese con una distrazione del tendine dell’indice della mano sinistra.

Esordio stagionale in prima squadra di Campanella e Damato rispettivamente, martello ricevitore e centrale delle selezioni under 16/18.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here