“GreenHour”, appuntamenti Puglia Imperiale a Trinitapoli, Canosa di Puglia e Castel del Monte

0
530

L’AgenziaPuglia Imperiale Turismo ha infatti coordinato per il Teatro Pubblico Pugliese l’organizzazione degli eventi in questi straordinari siti, che rappresentano tre “unicum” storico ambientali, animandoli con passeggiate naturalistiche e musica, concerti e laboratori.

Ma vediamo nel dettaglio il programma che la rassegna “PugliagreenHour” propone nel nostro territorio attraverso “Echi di storia, battiti d’ali e riverberi della natura nelle terre di Federico II”, realizzato in collaborazione con l’AgenziaPuglia ImperialeTurismo del Patto territoriale Nord barese ofantino: il calendario è stato presentato nel corso di una conferenza stampa, alla presenza del presidente diPuglia Imperiale, Michele Marcovecchio, e dei rappresentanti del Teatro Pubblico Pugliese e dei Comuni coinvolti nell’iniziativa.

(PH©Roberto Buscemi)

[nggallery id=244]

In particolare venerdì 29 giugno il primo appuntamento è nell’azienda agrituristica Sei Carri nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia (sp 234, contrada Finizio – Andria), dove alle 17,30 ci saranno i “Laboratori del pane e del formaggio e le passeggiate in calesse all’ombra di Castel del Monte. Terminato di impastare il pane, alle 19 le note non solo jazz di Peppe Servillo con lo spettacolo concerto dal titolo “Memorie di Adriano – Canzoni del Clan di Adriano Celentano”, in cui il leader degli Avion Travel si presenta insieme con gente di calibro come Fabrizio Bosso (tromba), Javier Girotto (sax), Rita Marcotulli (pianoforte), Furio Di Castri (contrabbasso) e Mattia Barbieri (batteria).  La serata è organizzata in collaborazione con il Comune di Andria – assessorato Turismo e Cultura e l’associazione ristoratori andriesi.

La seconda giornata del programma, sabato 30 giugno, “PugliagreenHour” arriva nella Zona Umida di Trinitapoli, dove alle 17.30 i visitatori potranno immergersi nel percorso naturalistico “Bagliori e battiti d’ali sull’acqua nel regno del Fenicottero rosa”, partecipando agli avvistamenti dei flamingo e non solo; alle 19 nella stessa area si esibirà in concerto Pacifico, fresco di pubblicazione del disco “Una voce non basta”, nel quale l’artista ha scelto di duettare con artisti quali Samuele Bersani, Malika Ayane, Manuel Agnelli e Cristina Donà. L’appuntamento è organizzato in collaborazione con Città di Trinitapoli, Centro di educazione ambientale “Casa di Ramsar” di Trinitapoli e Airone onlus.

Il Parco archeologico e naturale di San Leucio (s.v.  Santa Lucia – Canosa di Puglia) farà invece da scenario alla serata di domenica 1 luglio. Dopo il percorso “Lungo l’Ofanto, tra storia, natura e sapori antichi” (alle 18), Raiz e i Radicanto si esibiranno alle19 inun concerto dedicato alla presentazione del nuovo disco “Casa”. Un’esibizione per presentare la metafora di un luogo di musica immaginaria mediterranea, meticcia, dove ci s’incontra per scambiarsi atmosfere e sensazioni. Il tutto in un sito di rara bellezza: quella di S. Leucio a Canosa è la più grande basilica paleocristiana della penisola.

La partecipazione agli eventi è gratuita e a numero limitato: è necessario prenotarsi chiamando il n° verde gratuito di Puglia Imperiale 800-356020 o scrivendo a info@pugliaimperiale.com.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here