Trani, concerto di Sting & Shaggy e apertura serale del Castello Svevo

0
7025
Dopo le serate con il Concerto della Banda Interforze, Juping in the square e Riki, il programma dell’estate tranese sta entrando nel vivo: piazza Duomo sarà ravvivata dalla musica e dalla comicità di famosi artisti grazie alla Fondazione S.E.C.A in collaborazione con il Comune di Trani e la partnership di Fondazione Megamark e Università Lum Jean Monnet.
Oggi, sabato 4 Agosto, toccherà a Sting & Shaggy salire sul palco ai piedi della Cattedrale e far riecheggiare le note delle loro canzoni: i due cantanti e musicisti di fama internazionale si sono già esibiti a Santa Margherita di Pula, a Roma, a Verona, a Napoli, a Taormina e ad Ascoli Piceno il 3 Agosto conquistando il pubblico e concluderanno il loro tour estivo in Itala a Cattolica il 5 Agosto.
Durante lo show i due artisti, che si esibiranno sia in coppia, sia singolarmente, per riproporre alcuni fra i loro successi più grandi, promuoveranno il loro album, intitolato “44/876” ovvero l’unione dei prefissi internazionali telefonici del Regno Unito e della Giamaica, un modo per creare una sorta di legame tra i due Paesi da cui provengono.
Questo sodalizio è nato grazie al manager di Sting ed ex responsabile delle edizioni di Shaggy, Martin Kierszenbaum: lo scorso anno ha inviato una demo di “Don’t make me wait” incisa da Shaggy a Sting che, piacevolmente sopreso dal brano, ha deciso di realizzarne una nuova versione insieme al suo futuro collega. Da questa collaborazione è nata in seguito l’idea di incidere insieme un nuovo disco che concilia brillantemente due diversi background artistici e dei generi dalle anime differenti, il pop rock e il reggae.
L’ex leader dei Police e Shaggy sarà accompagnato dalla band di Sting composta da Dominic Miller (chitarra), Josh Freese (batteria) e Rufus Miller (chitarra) e dai musicisti di Shaggy, Monique Musique (corista), Gene Noble (corista)e Kevon Webster (tastiera)
La scaletta che gli artisti stanno proponendo al pubblico dovrebbe cambiare di poco rispetto alla setlist seguente:
Englishman in New York (Sting cover)
44/876
Morning Is Coming
Every Little Thing She Does Is Magic (The Police cover)
Oh Carolina / We’ll Be Together
If You Can’t Find Love
Love Is the Seventh Wave (Sting cover)
Message in a Bottle (The Police cover)
Fields of Gold (Sting cover)
Waiting for the Break of Day
Gotta Get Back My Baby
If You Love Somebody Set Them Free (Sting cover)
Don’t Make Me Wait
Angel (Shaggy cover)
Dreaming in the U.S.A.
Crooked Tree
Shape of My Heart (Sting cover)
Walking on the Moon (The Police cover)
So Lonely / Strength
Hey Sexy Lady (Shaggy cover)
Roxanne / Boombastic
Desert Rose (Sting cover)
It Wasn’t Me (Shaggy cover)
Every Breath You Take (The Police cover)
Fragile (Sting cover)
Si ricorda inoltre che il Castello Svevo di Trani questa sera sarà in via eccezionale aperto dalle ore 20,00 alle ore 22,45 (chiusura della biglieteria alle 22.15): in occasione dell’Anno del Cibo Italiano, la visita al Castello sarà arricchita da una degustazione di prodotti tipici locali, organizzata in collaborazione con Puglia Taste & Culture, prima realtà di servizi turistici per l’incoming nella provincia Barletta, Andria, Trani (Bat), specializzata in turismo esperienziale sensoriale nell’enogastronomia, tradizioni, artigianato e cultura e, in più, Nova Apulia, società concessionaria del “Ministero per i Beni e le Attività Culturali”, che si occupa della gestione integrata dei servizi di accoglienza ai visitatori e didattica museale nei Castelli e nei Musei statali in Puglia, propone una visita guidata gratuita con inizio alle ore 21,00 e su prenotazione. ( Per informazioni e prenotazioni:
Nova Apulia c/o Castello Svevo, Piazza Manfredi Re, 16 Trani
tel. 0883.500117 email: castello.trani@novaapulia.it)
Trani si sta preperando ad una serata all’insegna della musica e dell’arte che hanno come
comune denominatore la cultura.
Nell’ambito degli eventi estivi Fuori Museo della Fondazione S.E.C.A., non dimentichiamo gli appuntamenti, sempre in piazza Duomo, con Francesco De Gregori il 20 agosto, Fabrizio Moro il 21 agosto, Enrico Brignano il 23 agosto e infine i Gen Verde il 24 agosto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here