Andria, auto in fiamme al casello dell’Autostrada: illesi gli occupanti

0
3638

Poco prima delle ore 20.00 all’uscita del casello autostradale dell’A/14 di Andria, un veicolo con a bordo una coppia di coniugi 43enne di Trani, una Bmw Mini Cooper, ha preso fuoco.

Probabilmente un corto circuito l’origine del rogo, che ha lasciato illesi gli occupanti, secondo una primissima e parziale ricostruzione dell’accaduto.

La coppia tranese giungeva da Taranto, dove aveva appena un’ora prima acquistato l’autovettura, ma giunti al casello autostradale di Andria hanno riscontrato del fumo provenire dal vano motore.

Abbandonato il veicolo che è stato totalmente avvolto dalle fiamme, sono riusciti a sottrarre al rogo, oltre che la propria vita, solo la borsa con gli effetti personali e le chiavi di casa.

Solo tanta paura ed un forte shock per la coppia.

Giunti sul luogo i Vigili del fuoco di Barletta che hanno provveduto a spegnere l’incendio.

I  rilievi sono stati effettuati dagli agenti del nucleo viabilità del Comando della Polizia Municipale di Andria che hanno prestato assistenza alla sfortunata coppia.

La carcassa fumante dell’autovettura sulla carreggiata, ha creato rallentamenti e disagi alla circolazione stradale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here