Andria, ucciso pregiudicato sotto casa, sparati diversi colpi d’arma da fuoco

0
20208

Vito Di Biase, di 45 anni, è stato ucciso sotto casa a colpi di arma da fuoco in un agguato compiuto alle 12.45 circa ad Andria, nel noto quartiere San Valentino, situato alla periferia di Andria.

La vittima era già nota alle forze dell’ordine e da tempo sottoposta al regime di sorveglianza speciale.

Di Biase è stato raggiunto ed assassinato sotto casa con diversi colpi di arma da fuoco.

Aveva solo dei precedenti penali, reati contro il patrimonio, non era soggetto ritenuto pericoloso da essere inserito nel contesti di criminalità organizzata.

Intervenuto il 118 che non ha potuto fare altro che constatare l’avvenuto decesso.

Le indagini sono in corso da parte di polizia e carabinieri, coordinati dalla Procura della Repubblica di Trani, ed assegnate al Pm tranese intervenuto sul luogo dell’omicidio, il dott. Giovanni Lucio Vaira.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here