Andria, S.S170 Andria-Barletta tragedia sfiorata solo danni al veicolo

0
341

Cane investito sulla S.S. 170 Barletta – Andria, ancora una tragedia sfiorata, il pericolo dei cani investiti sulle strade della Bat continua.

Intervenuta su segnalazione di automobilisti ieri alle ore 20.40 la Polizia Municipale di Andria per regolare il traffico e l’Anas per la rimozione dell’enorme cane che ha attraversato la statale.

Diversi sono gli incidenti cagionati dai cani in quel tratto, nonostante è stato realizzato a due corsie nord e due corsie sud e separata da uno spartitraffico centrale, ma come progettato e realizzato, non impedisce gli animali di attraversarlo.

 

Il pericolo aumenta vertiginosamente di sera quando dal buio sbucano dallo spartitraffico  enormi cani, per attraversare la strada, come quello di ieri che in altre occasioni in passato ha creato oltre ai notevoli danni agli autoveicoli, anche feriti.

 

Infatti il guidatore del veicolo, è solito frenare e sterzare per evitare l’impatto, cosa che fa perdere aderenza al veicolo che oltre a far sobbalzare il mezzo dal suolo, può farlo ribaltare o urtare, con i conseguenti danni, la barriera di contenimento a protezione delle corsie di marcia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here