Andria, violento fine settimana: 2 rapine a mano armata, 1 ferito

0
364

L’uomo, d’istinto, avrebbe lasciato intendere ai malfattori di opporre resistenza e quindi uno dei due ladri ha fatto fuoco, colpendolo al polpaccio. Immediatamente soccorso l’uomo è stato portato al pronto soccorso dell’ospedale “Bonomo”. Fortunamente, non è in gravi condizioni. I due malviventi invece sono riusciti a dileguarsi con una refurtiva di 5.000 euro. Indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della locale Compagnia.

Come accennato,  non è stato l’unico episodio  a suon di pistole nella cittadina andriese: venerdì sera, intorno alle ore 19,00 presso un magazzino di rottami ferrosi, nei pressi di via Trani, un uomo incappucciato e armato di pistola, ha intimato al titolare dell’azienda di consegnargli l’incasso. Il titolare,spaventato, ha consegnato al malvivente circa mille euro in contanti, contenuti in cassa. Il ladro, una volta ottenuto il gruzzolo è fuggito. Ad attenderlo un complice.Anche per questo caso ci sono indagini in corso da parte dei poliziotti del locale Commisariato della P.s.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here