Barletta, 87enne scomparso: ritrovato in campagna grazie al cane Attila

(13 novembre 2011) BARLETTA- Si è risolta nel migliore dei modi la vicenda dell'anziano 87enne svanito nel nulla da ieri mattina a Barletta. Oggi i Carabinieri della Compagnia di Barletta, con la collaborazione di unità cinofile, di personale della Polizia di Stato e dei Vigili Urbani, lo hanno finalmente ritrovato. L'uomo, ammalato, aveva fatto perdere le sue tracce dopo essersi allontanato dalla casa protetta Santa Lucia, a Barletta, in cui risiedeva.

Bisceglie, svaligia appartamento: mentre fugge, cade e viene arrestato

(11 novembre 2011) BISCEGLIE- "Topo d'appartamento" bloccato dai carabinieri subito dopo il colpo. E' accaduto ieri mattina a Bisceglie, dove i militari della locale Tenenza hanno arrestato il 40enne Francesco Antuofermo, biscegliese già noto alle Forze dell'Ordine, mentre tentava la fuga dall'abitazione appena "ripulita".

Andria, 35 grammi di hashish in casa: arrestato 30enne

(11 novembre) ANDRIA- Il comune capoluogo della provincia Bat, Andria, si conferma purtroppo centro di traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. Ancora un arresto ieri pomeriggio, eseguito dai Carabinieri della locale Compagnia. Si tratta del 30enne Sabino Nicolamarino, di Andria e già noto alle Forze dell’Ordine, sorpreso con complessivi 35 grammi di hashish che deteneva nella sua abitazione e arrestato con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Trani, ruba alcolici e generi alimentari: arrestato 21enne

(9 novembre 2011) TRANI- Aveva messo a segno più di un colpo in mattinata presso vari supermercati, finché è stato fermato e arrestato. E' accaduto a Trani, dove ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Trani hanno tratto in arresto il 21enne rumeno A.A. con l’accusa di furto.

Andria, spaccio di stupefacenti: 4 arresti

(9 novembre 2011) ANDRIA- Proseguono senza sosta i controlli antidroga da parte dei Carabinieri della Compagnia di Andria. Ieri altre quattro persone sono finite in manette nel corso di due distinte circostanze. Nel pomeriggio sono stati arrestati il 47enne andriese Domenico Sibillano, già noto alle Forze dell’Ordine, R.M. 42enne anch’egli andriese e C.P. 30enne di Trani, accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Sanità Bat, il Tribunale di Trani reintegra 3 dipendenti Asl Bt licenziati

(8 novembre 2011) TRANI- Tre dipendenti dell'Asl Bat licenziati nei mesi scorsi sono stati reintegrati a seguito dei ricorsi presentati. Il giudice del lavoro di Trani ha stabilito infatti il loro reintegro nel posto di lavoro.

Trani, era ai domiciliari ma aveva in casa droga e armi: arrestato 22enne

(8 novembre 2011) TRANI- Ancora arresti nella Bat , questa volta a Trani, dove il 22enne Emanuele Lomolino, già agli arresti domiciliari, nella serata di sabato 5 novembre è stato nuovamente sottoposto a perquisizione in casa, nel corso della quale sono stati trovati 65 grammi di marijuana e una pistola giocattolo che a breve sarebbe diventata vera, con due cartucce ancora inesplose.

Trani, scoperta casa d’appuntamenti: arrestata 53enne

(8 novembre 2011) TRANI- Aveva affittato un’abitazione per adibirla a casa di "piacevoli appuntamenti", ospitando un’amica che si intratteneva con i clienti per incontri sessuali a pagamento. Accusata di sfruttamento della prostituzione, Stefania Nardo, 53enne domiciliata a Trani e già nota alle Forze dell’Ordine, è stata arrestata ieri pomeriggio dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della locale Compagnia.

Andria, dopo il nubifragio monitorate le zone coinvolte

(7 novembre 2011) ANDRIA- Dopo il nubifragio che ha colpito domenica pomeriggio le città di Andria e Barletta, l'amministrazione andriese ha disposto una serie di sopralluoghi in tutta la città, nel corso dell'incontro operativo che il sindaco Nicola Giorgino ha tenuto con i dirigenti tecnici comunali nella Sala Comando della Polizia Municipale.

Minervino Murge, dopo l’arresto dei 3 pusher trovata altra cocaina

(7 novembre 2011) MINERVINO MURGE- Dopo i tre arresti di sabato sera per spaccio di stupefacenti, eseguiti dai Carabinieri della Stazione di Minervino Murge che, nel corso di un mirato servizio preventivo sulla S.P. 3, hanno sorpreso tre uomini sul ponte utilizzato per compiere le inversioni di marcia nella flagranza dell’attività di spaccio, sono proseguite oggi le indagini.

Send this to friend