Cauzione e contratto di locazione: l’obbligo di restituirla

Il deposito cauzionale, meglio conosciuto come cauzione, è richiesto dal proprietario che affitta all'inquilino, al fine di ricevere una garanzia per le obbligazioni assunte in un contratto di locazione.

Separazione, no all’assegno di mantenimento se il coniuge ha capacità lavorativa

Tra le questioni nodali di una separazione si pone, senza dubbio alcuno, e con un’attualità galoppante, la determinazione dell’assegno di mantenimento che il coniuge economicamente più forte è tenuto a corrispondere al coniuge “debole”. Alla luce delle più recenti pronunce giurisprudenziali, vediamo in base a quali criteri viene determinata l'entità dell'assegno, grazie al contributo del consulente legale barese Maurizio Tarantino.

La Grande Guerra e la Memoria Condizionata: centenario di Trieste italiana.

Quest’anno, ed in questo mese, ricorrono i 100 anni dalla fine della Grande Guerra del 1915-1918, anniversario importante per la storia dell’Italia e soprattutto per la storia degli italiani dell’Adriatico Orientale, istriani, fiumani e...

Andria, “Volevo solo amore” al Rotary; riflessioni sulla violenza contro le donne

Appuntamento con le scrittrici Anna Ieva e Anna Grieco giovedì 11 aprile, alle ore 20. Una storia vera con nomi di fantasia; il terrore della sopraffazione scambiato per sentimento; la paura di denunciare; un angelo sotto sembianze di insegnante;...

Assegno di mantenimento ai figli: anche sposati, se con redditi insufficienti

Oltre che per il figlio minorenne esso è dovuto anche per il maggiorenne che non abbia terminato gli studi e che, in ogni caso, non abbia ancora raggiunto la piena indipendenza economica. L’obbligo viene a mancare soltanto nel momento in cui tale condizione venga soddisfatta.

Ancora traguardi per la dancer salinara che approda nel video di Arisa

Successi dopo successi per una carriera professionale in ascesa per la pugliese doc, Giada Farano. Dopo essere approdata a "La prova del cuoco", nota trasmissione televisiva su RAI Uno, con l'inedita conduzione di Elisa Isoardi,...

Jobs Act e ius variandi: quali novità per il cambiamento delle mansioni

L'articolo 2103 del codice civile regolava l'esercizio del cosiddetto "ius variandi", ossia il potere di variare le mansioni rispetto a quelle assegnate in fase di assunzione. Norma che ha subito modifiche con la recente approvazione del Jobs Act. Ce ne parla il consulente legale barese Maurizio Tarantino.

Barletta, Michele Grimaldi e l’annoso problema: Che aria tira?

Da un po’ di anni a questa parte sono attanagliato dal famoso dubbio amletico che, adattato, recita così “Cosa facciamo: mettiamo la maschera antigas o cambiamo vita?” La domanda ha assunto ancora più pressante bisogno...

Grimaldi: “Assalto al Treno! La provincia BAT penalizzata da Trenitalia”

Anni di chiacchiere, di parole, di avvertimenti lanciati dai giornali, dagli utenti, dai sindacati, per rendersi conto, solo a fatto compiuto, che qualcosa è successo: mai una volta che ci sia chi se ne...

La Principessa D’Assia a Barletta per onorare la Memoria di Mafalda Di Savoia

Mafalda Margarethe Principessa von Hessen d’Assia, figlia di Maurizio D’Assia primogenito della Principessa Mafalda di Savoia figlia del Re Vittorio Emanuele III e della Regina Elena.

Send this to friend