Servizio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati: informazioni utili

0
150

Facendo seguito alla riforma sui processi di nullità matrimoniale voluta dal Santo Padre con la promulgazione delle nuove Norme in forma di Motu Proprio Mitis Iudex Dominus Iesus dell’8 settembre 2015 ed entrate in vigore l’8 dicembre u.s., ed a quanto previsto dalla Costituzione 66 del 1° Sinodo diocesano, nella nostra Diocesi l’Arcivescovo, nell’ambito del Tribunale Ecclesiastico Diocesano, che collabora con la Pastorale familiare, ha istituito con Decreto Arcivescovile (Prot. n. 2602/16, in data 11 marzo) il “Servizio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati”, coordinato da un Responsabile, nella persona del Vicario Giudiziale, il sacerdote don Emanuele Tupputi, e composto da persone competenti in materia giuridico-canonica e in pastorale familiare, che avrà sede presso la Curia Arcivescovile, al secondo piano del Palazzo di Curia con ingresso da Piazza Cesare Battisti, 16 – Trani.

Pertanto, si ricorda che:

  • Le persone competenti, scelte dall’Arcivescovo, per il suddetto Servizio diocesano sono disponibili a prestare consulenza circa la materia matrimoniale canonica secondo le seguenti condizioni.

  • La consulenza avverrà previo appuntamento telefonico con il Responsabile, don Emanuele Tupputi, al seguente numero di telefono: 0883.494230 ogni lunedi mattina, dal 18 aprile, dalle ore 10.15 alle ore 12.30; o scrivendo al seguente indirizzo mail: tribunalecclesiastico@arcidiocesitrani.it, inserendo i dati personali ed un recapito telefonico.

  • A riguardo, pertanto, si esortano, tutti i fedeli che vorranno far richiesta di consulenza, di concordare l’appuntamento per via telefonica utilizzando, esclusivamente, il numero telefonico, o l’indirizzo e-mail sopra indicati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here