Trinitapoli, una giovane atleta ai vertici nazionali della ginnastica artistica

0
251

La Putrignano, oltre a vincere il titolo assoluto, si è imposta agli attrezzi  a trave e corpo libero, seconda a volteggio e parallele. Un meritato titolo nazionale in quel di Seveso con gioia e soddisfazione sia da parte dei genitori casalini che risiedono a Livorno, padre Matteo Putrignano e madre Anna Santeramo, che da parte dell’intera comunità trinitapolese.

 

 

Michele Mininni

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here