Il Futsal Canosa vince contro l’Atletico Cassano: play off…il sogno continua

0
234

Nel pre-gara protagonisti i Piccoli Leoncini del Futsal Canosa, che accompagnati dai propri genitori hanno partecipato all’iniziativa della società “Festeggia Con NOI”, con musica e giochi per far divertire i più piccoli. Nella stessa iniziativa la società e la squadra ha accolto con gioia l’insediamento del nuovo assessore allo sport del Comune di Canosa di Puglia, Sabino D’Aulisa, corrispondente de “La Gazzetta del Mezzogiorno” che sostituisce l’uscente Gianni Quinto. All’Ass. Sabino D’Aulisa si augura un buon lavoro, quel lavoro che di certo non mancherà per cercare di risolvere le varie problematiche, tra cui gli impianti sportivi non all’altezza della situazione e permettere alla città di Canosa di fare il salto di qualità da tanto atteso.

Direzione arbitrale affidata al Sig. Nicola Acquafredda ed al Sig. Antonio Dimundo entrambi della sezione di Molfetta. Al fischio iniziale Mister Vaccariello, con l’organico al completo, schiera dal primo minuto Diviccaro tra i pali, Cervello (vK), De Nido, Di Palma e Capozzi, di contro mister Di Cosmo schiera tra i pali Genchi, capitano Casalino, e come giocatori di movimento Petta, Papa e l’under D’Ambrosio (classe 92).

Nei primi minuti il Futsal Canosa, spinto dal calore del proprio pubblico cerca subito l’affondo con un tiro dalla distanza di Di Palma che termina fuori. L’Atletico Cassano fa capire subito quali sono le proprie intenzioni e risponde con D’Ambrosio, che al 3’ colpisce il palo alla sinistra di Diviccaro. Preludio del gol che arriva al 4’ con Papa che sorprende Diviccaro con un tiro dalla distanza. Gli uomini di Mister Vaccariello non ci stanno e ricominciano con il giro palla, ma la squadra di Di Cosmo resta compatta e chiudendo tutti gli spazi, pronta a ripartire con i veloce D’Ambrosio e Papa. I minuti successivi sono caratterizzati da continui rovesciamenti si campo. All’8’ Diviccaro para su D’Ambrosio. Al 9’ Capozzi entra in area ma viene fermato da un’ottima chiusura difensiva degli ospiti. All’11’ Diviccaro compie una parata prodigiosa con la gamba di richiamo, impedendo la rete a Petta. Due minuti più tardi ancora Petta colpisce il palo alla destra di Diviccaro. Al 15’, da un fallo a metà campo, nasce la rete del raddoppio ospite, a realizzarla ancora Papa che sfugge alle marcature dell’avversario e infila per la seconda volta Diviccaro. Il Futsal Canosa sembra aver subito il colpo, Vaccariello richiama i suoi uomini chiedendogli di restare calmi e di pazientare. La squadra rossoblu inizia a circolare la palla senza frenesia e fioccano le occasioni. Al 19’ Capozzi calcia dalla distanza, la palla finisce fuori. Al 20’ ghiotta occasione sui piedi di Suriano, il quale non trova il colpo vincente. Al 23’ Di Palma dalla distanza, palla bloccata dal portiere ospite. Al 24’ De Nido recupera palla a metà campo e scarica sul compagno Diomede, il quale arrivato con un millesimo di ritardo, non trova il colpo vincente. Al 24’ ancora D’Ambrosio impensierisce Diviccaro. Di contro Di Palma al 25’ calcia a colpo sicuro colpendo l’incrocio dei pali. I ritmi restano insistenti sino ai minuti di recupero. Al 31’ arriva la meritata rete per i rossoblu, con Capozzi che sponda per Cervello, tiro e rete che accorcia le distanze. All’intervallo Futsal Canosa 1 – Atletico Cassano 2

Alla ripresa del match è subito il Futsal Canosa a rendersi pericoloso con Capozzi, che in successione, prima calcia a rete a portiere battuto ma Casalino salva respingendo sulla linea di porta e poi realizza la rete del pari al minuto 4. Il clima si surriscalda, la tifoseria inizia ad incitare a gran voce la propria squadra. Al 6’ pericolosa ripartenza degli ospiti, Papa calcia alto a porta praticamente vuota. Gol sbagliato, gol subito; all’11’ Di Palma approfitta di un varco apertosi al centro della difesa ospite ed insacca Genchi, portando la propria squadra in vantaggio. Sembra che il Futsal Canosa possa allungare. al 12’ ammonizione a Petta per fallo su Capozzi. Al 15’ ancora Di Palma colpisce un palo; minuto successivo si fa ammonire per simulazione. L’Atletico Cassano ritrova le giuste misure in campo chiudendo ogni spazio. Il Futsal Canosa, con il risultato a favore cerca di gestire la gara. l’Atletico Cassano non molla, mantenendo alta la concentrazione, al 21’ D’Ambrosio sfrutta un errato disimpegno della retroguardia di casa e trova la rete del pari, ammutolendo l’intero palazzetto. Il Futsal Canosa si getta in avanti alla disperata ricerca della rete che vale una stagione. Al 23’ Capozzi trova il giusto angolo, realizzando la doppietta personale e regalando alla propria squadra il vantaggio. Nei minuti finali, qualche brivido per i rossoblu, arrivano dai giovani dell’Atletico Cassano, Giustino e Gesualdo, messi in campo da mister Di Cosmo, con lo scopo di velocizzare la manovra della propria squadra. Si arriva così al fischio finale che per il Futsal Canosa significa Play Off…..

Finale Futsal Canosa 4 – Atletico Cassano 3.

Complimenti agli avversari, arrivati a Canosa con la consapevolezza di giocarsi la permanenza nella categoria, conducendo una gara di alto livello che a tratti ha sorpreso la squadra di casa. Nonostante la sconfitta rimediata, l’Atletico Cassano riesce a salvarsi e ad evitare i Play Out grazia alla contemporanea sconfitta del Torre Rossa sul campo del Givova Ruvo.

Per la squadra rossoblu, l’accesso ai Play Off non può che essere un successo da condividere con l’intera città di Canosa di Puglia. I meriti di tutto ciò non posso che non essere dell’intero assetto societario, con il Presidente Pizzuto in testa, e dell’intero staff tecnico affidato all’esperienza e all’abilità tecnica di Mister Francesco Vaccariello.

Non c’è tempo di prolungare i festeggiamenti, bisognerà subito concentrarsi per la gara successiva, continuando ad inseguire il sogno promozione che ormai è alla portata di mano.

 

Emanuele Cristiani

 

Futsal Canosa: 24 Diviccaro, 2 De Nido. 3 Soccio, 4 Diomede, 5 Cervello(vK), 6 Suriano, 7 Capozzi, 8 Di Palma, 9 Caputo (K), 16 Verderosa, 19 Bilanzuoli, 21 Leone. All. Vaccariello

Marcatori: Capozzi (2), Cervello, Di Palma.

 

Atletico Cassano: 1 Baldassarre, 3 Petta(vK), 6 Casalino (K), 7 Papa, 10 Sassanelli, 12 Genchi, 18 F. Giustino, 19 Angiulo, 20 Giustino, 21 Giannini, 22 D’Ambrosio, 23 Gesualdo. All. Di Cosmo.

Marcatori: Papa (2), D’Ambrosio.

 

Griglia Play Off

Sabato 26 Aprile – Ruvo Di Puglia – Semifinale Play Off

Givova Ruvo – Futsal Canosa

 

Sabato 03 Maggio- Castellana Grotte – Finale Play Off

Sporting Club Grotte – vincente semifinale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here