Canosa Calcio, il campionato di Promozione va in vacanza: si riprende il 27 aprile

0
914

 La 53a Edizione Torneo delle Regioni di calcio maschile e femminile e di calcio a 5, una vetrina importante a livello nazionale per mettersi in evidenza e crescere sotto il profilo tecnico ed umano, si svolgerà in Friuli Venezia Giulia, con base logistica presso il villaggio turistico sportivo Ge. Tur. di Lignano Sabbiadoro(UD).

La nuova programmazione ha fissato il 31° turno di campionato per il 27 aprile e vedrà il Canosa giocare allo stadio S. Sabino contro la capolista Bitonto alla ricerca di punti decisivi per vincere matematicamente il girone A, anche alla luce della vittoria ottenuta nel recupero di ieri dal Monte S.Angelo che raggiunge il secondo posto a quota 61, a meno 7 dalla vetta, scavalcando lo Sporting Altamura.

A quattro giornate dal termine è tutto da decidere sia in testa che in coda alla classifica, con il Canosa relegato al settimo posto dopo aver perso quattro volte di fila e le ultime speranze per accedere ai play off. La formazione rossoblu dovrà giocare due partite in casa contro la capolista e la Rinascita Rutiglianese il 4 maggio mentre le due trasferte contro Celle S.Vito il 1°maggio e Fortis Murgia l’11 maggio. Per il finale di campionato mister Scaringella ha gli uomini contati, per squalifiche ed infortuni, e sarà costretto ad attingere dalle giovanili del Canosa per formare la squadra da mandare in campo.

Al rientro dovrà fare a meno del difensore Zitoli appiedato dal giudice sportivo per due turni e dell’attaccante Diviccaro(autore di sette reti) per uno e poi deve recuperare alcuni uomini importanti della squadra ancora infortunati come Martinelli(sei gol all’attivo), Polichetti,Quacquarelli Giuseppe(capocannoniere della squadra con dieci reti) e Michielli. Questa lunga pausa consentirà alla squadra canosina di rifiatare e caricare le pile per il rush finale e migliorare la posizione in classifica, dopo aver condotto un campionato a braccetto con le prime e fatto vedere del buon calcio.

Bartolo Carbone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here