Futsal Canosa, prestazione sotto tono contro il Futsal Margherita che vince 10-4

0
253

Dopo la bella prestazione del turno infrasettimanale contro la prima della classe il Futsal Cisternino, risultato finale a favore della squadra brindisina, ci si aspettava un pronto riscatto. Al Palazzetto dello Sport di Trinitapoli va in scena una delle più brutte prestazioni stagionali del Futsal Canosa con la maggior parte degli atleti sotto tono e privi della determinazione giusta per affrontare certi match. Merito va anche dato alla squadra di casa, che con i propri mezzi a disposizione è riuscita vincere l’incontro, confermando di non essere un bluff e lanciando la propria candidatura tra le squadra che lottano per i Play Off.

Arbitri del’incontro il Sig. De Palma della sezione di Molfetta e il Sig. Carnazza della sezione di Taranto. Quintetto iniziale per il Futsal Margherita, formato da Papagno, Riondino (classe ’95), Acquaviva, Garbetta (K) e Ronzulli; di contro il Futsal Canosa schiera tra i pali Diviccaro, centrale difensivo De Nido, giocatori di movimento Di Palma, Capozzi e Soccio. Assenti illustri dell’incontro Santobuono e Frontino, per la squadra di casa ( un turno di squalifica), Cervello e Diomede ( un turno di squalifica) e Suriano (infortunato) per il Futsal Canosa.

Nella prima frazione di gara è la squadra di mister Del Vecchio a passare subito in vantaggio al ‘4 con Ronzulli, che sfugge alle marcature dell’avversario ed infila Diviccaro. Al 15’ arriva la rete del pareggio di Brescia. Nel giro di due minuti, tra il ’18 e il ’20, IL Futsal Margherita passa nuovamente in vantaggio con Riondino, prontamente ripreso dal Futsal Canosa con la rete di Capozzi. Negli ultimi minuti di tempo, Garbetta sigla due reti nella frazione di un minuto. Allo scadere di tempo Il Futsal Margherita conduce per 4 a 2.

Riprende la gara e sotto gli occhi increduli della tifoseria canosina, accorsa a seguito della squadra, va in scena un secondo tempo disastroso. Dal ’10 sino al ’26 la squadra canosina va in totale confusione, subendo ben sei reti realizzate in ordine da Riondino, autorete di Brescia, ancora Riondino, Schiavone, Ronzulli e Garbetta. Nel mezzo la traversa di Soccio quando il risultato del match era già compromesso e l’esordio dei giovani Colagiacomo tra i pali, Verderosa e Leone. Negli ultimi cinque minuti arrivano le reti di Capozzi e Di Palma. Al fischio finale Futsal Margherita 10 – Futsal Canosa 4.

Si torna a casa con la consapevolezza di aver perso l’ennesimo treno per un posto tra le gradi di questo campionato regionale di serie C1. Non bisogna trovare nessun tipo di attenuanti ne tanto meno ricercare i colpevoli della disfatta, bisogna classificare la gara come una giornata negativa del gruppo. Spetterà ora allo staff tecnico capire cosa non è andato e trovare subito i rimedi giusti per affrontare il difficile impegno di sabato 22 Febbraio – ore 16:00 – Palazzetto dello Sport – Canosa di Puglia, contro il Thuriae, rivelazione di questo campionato, guidata in panchina da mister De Tomaso, una squadra che è un mix di giovani calcettisti coadiuvati da veterani, a certificare il tutto il terzo posto in classifica.

Emanuele Cristiani

 

 

Risultati 22a giornata:

Alberto c5 – Azetium Rutigliano 6-3
Effe.Gi.Castellana – Adelfia Futsal 1-2
Jonny Frog c5 – Atletico Cassano 6-8 
Futsal Capurso – Pellegrino Sport Altamura 5-6
Futsal Margherita – Futsal Canosa 10-4 
San Rocco – Givova Ruvo 1-1
Thuriae – Sporting Club Grotte 4-5
Torre Rossa Taranto – Futsal Cisternino 5-6

Classifica:

Futsal Cisternino 66

Sporting Club Grotte 51

Thuriae 43

Givova Ruvo 40

Futsal Margherita 38

Jonny Frog Calcio A 5 37

Futsal Capurso 36

Futsal Canosa 35

San Rocco Ruvo 35

Adelfia Futsal 31

Atletico Cassano 28

Torre Rossa 28

Alberto C5 28

Effe. Gi. Castellana Grotte 15

Azetium Rutigliano C 5 10

Pellegrino Sport C5 4

 

23a Giornata Sabato 22 Febbraio – ore 16:00

Adelfia Futsal – Alberto C5

Givova Ruvo – Effe. Gi. Castellana Grotte

Sporting Club Grotte – Futsal Capurso

Futsal Cisternino – Futsal Margherita

Azetium Rutigliano C 5 – Jonny Frog Calcio A 5

Pellegrino Sport C5 – San Rocco Ruvo

Futsal Canosa – Thuriae

Atletico Cassano – Torre Rossa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here