Calcio femminile, l’Apulia Trani ’80 all’esordio stagionale contro le rivali storiche del Bari

0
538

Il campionato ufficialmente è partito domenica scorsa ma l’Apulia Trani, per la concomitante gara interna della USC Trani dell’Eccellenza maschile pugliese, ha chiesto ed ottenuto che la gara interna con il Melpignano fosse spostata in altra data (sarà recuperata a Marzo). Si sono affrontate invece, proprio il Red Moon Bari ed il Brindisi, con un inaspettato pareggio finale (1-1) che rende la gara di Trani, davvero importante per le quotazioni di campionato, come conferma l’allenatore tranese Savino Lionetti: ” Ho visto nelle ragazze, in questa settimana, la giusta carica per cominciare la stagione sportiva.La gara con Il Bari è quella giusta per tastare il polso alla squadra. Sono fiducioso.Il Bari? Mi ha stupito il pareggio del Brindisi di domenica scorsa. E’ il segno che il campionato è apertissimo. Ma noi ci siamo”.

Nessun dubbio per la formazione. Lionetti avrà a disposizione l’intera rosa con la formazione titolare in campo sin dal primo minuto. Fischio d’inizio domenica 16 febbraio alle ore 15 affidato al signor Francesco De Michele, della sezione di Molfetta. La società per la gara d’esordio ha promosso l’evento nelle scuole cittadine dove si sta svolgendo con successo il “camp” di selezione delle nuove leve calcistiche al femminile con quasi cento iscritte. In Tribuna sono attesi anche importanti “ospiti”, invitati i vecchi dirigenti e alcune giocatrici della gloriosa Trani ’80 che dominò la scena nazionale con i 3 scudetti e la Coppa Italia conquistati da Carolina Morace e compagne. Uno stimolo in più per le ragazze “eredi” di un così glorioso passato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here