Pareggio per il Futsal Canosa in casa dell’Azetium Rutigliano: gara compromessa nei minuti di recupero

0
313

Novità nella designazione arbitrale che vede come secondo arbitro figurare la Signora Maglietta Antonella della sezione di Bari che affianca il Signor Lamacchia Domanico anch’esso della sezione di Bari.

I padroni di casa guidati da Mister Belviso, schierano nel quintetto iniziale il neo-acquisto D’Ecclesis tra i pali, il capitano Di Fino Giovanni, Di Fino Donato, Di Perna e l’under Palumbo. Gli ospiti, guidati da mister Vaccariello, schierano il miglior quintetto formato da Diviccaro, Cervello (vice Capitano), De Nido, Di Palma e Capozzi.

Prima frazione di gioco priva di grandi emozioni, con la squadra rossoblu abile a tener palla e cercare l’imbucata vincente con la squadra ospite che si limita a chiudersi in difesa cercando di sorprendere in ripartenza. In grande giornata il portiere di casa D’Ecclesis che con i suoi consigli ai suoi compagni e con qualche bell’ intervento riesce a mantenere il risultato invariato sino al 30’, quando Capozzi inventa sulla sinistra, salta l’uomo e mette palla a centro area sulla quale si avventa Di Palma, tiro e rete del vantaggio. All’intervallo il Futsal Canosa conduce la gara per 1 a 0.

Riprende la gara e dopo solo 7 minuti è ancora Di Palma ad andare a segno, grazie ad un bel passaggio filtrante di Cervello che con la coda dell’occhio vede il compagno libero sulla soglia della porta avversaria. Un minuti più tardi il Futsal Canosa consolida il proprio vantaggio con una bella ripartenza di Capozzi che a tu per tu con il portiere di casa non sbaglia. All’8’ il Futsal Canosa conduce la gara con tre reti di vantaggio, illudendosi di poter portare a casa i tre punti. Il risultato rimane invariato sino al 20’ quando l’Azetium Rutigliano accorcia la distanza grazie ad un’autorete di Suriano a seguito di un rimpallo. Gli animi in campo si surriscaldano, la tifoseria di casa incita i suoi uomini a non mollare. Al 23’ viene fischiato un calcio di punizione dal limite dell’area a favore dell’Azetium Rutigliano, sulla palla si accinge il capitano Di Fino Giovanni, tiro potente e palla alle spalle di Diviccaro. A pochi minuti dal fischio finale la partita si riapre. Al 27’ Di Palma segna la sua tripletta personale. Al 30’ Andresini, anch’esso nuovo arrivo del mercato in casa Azetium, sfrutta una ribattuta di Diviccaro su tiro di Di Fino G. per mettere a rete la palla.

Mister Vaccariello chiede ai suoi uomini di gestire gli ultimi minuti di recupero, facendo girar palla in maniera semplice, evitando di correre rischi inutili. Il messaggio non è recepito, e allo scadere arriva la rete del pareggio grazie ad un’autorete di Cervello. Al fischio finale Azetium Rutigliano 4 – Futsal Canosa 4.

Nuovo anno vita vecchia, questa è la definizione più corretta per comprendere cosa sta accadendo alla squadra Canosina, colpevole di peccare di leziosità nei momenti cruciali della gara. Si sta rivelando lenta la risalita per il raggiungimento degli obiettivi stagionali, bisogna cambiar marcia per poter mantenere il passo delle squadre in lizza per un posto nei Play Off.

Prossimo appuntamento casalingo Sabato 11 Gennaio ore 16:00, presso il Palazzetto dello Sport – viale I° Maggio – Canosa di Puglia, contro l’Adelfia Futsal di Mister Iurino, squadra in cerca di rivalsa dopo la brutta prestazione casalinga contro lo Sporting Club Grotte.

Emanuele Cristiani

 

Azetium Rutigliano: 21 De Filippis, 2 Fanelli, 20 Palumbo, 22 Mineccia, 18 Valenzano, 16 Palmarolo, 7 Di Fino Donato, 19 Maggiorano, 9 Andresini, 10 Di Fino Giovanni (capitano), 11 Di Perna, 12 D’Ecclesis. All. Belviso.

Marcatori: Di Fino, Andriani, autorete Suriano (F.C.), autorete Cervello (F.C.)

Futsal Canosa: 22 Diviccaro, 2 De Nido, 3 Soccio, 4 Diomede, 5 Cervello, 6 Suriano, 7 Brescia, 8 Di Palma, 9 Caputo (Capitano), 10 Capozzi, 16 Verderosa, 30 Casamassima. All. Vaccariello.

Marcatori: Di Palma (3), Capozzi.

 

Risultati 16a Giornata:

Azetium Rutigliano C 5 – Futsal Canosa 4-4

Effe. Gi. Castellana Grotte – Futsal Capurso 2-8

Atletico Cassano – Futsal Cisternino 2-3

Jonny Frog Calcio A 5 – Futsal Margherita 3-2

Givova Ruvo – Pellegrino Sport C5 6-5

Torre Rossa – San Rocco Ruvo 6-6

Adelfia Futsal – Sporting Club Grotte 0-7

Alberto C5 – Thuriae 5-5

 

Classifica:

Futsal Cisternino           45

Givova Ruvo                  34

Sporting Club G.            33

San Rocco Ruvo             28

Thuriae                           27

Futsal Capurso                26

Futsal Margherita           26

Jonny Frog                     25

Torre Rossa                    24

Futsal Canosa                23

Adelfia Futsal                22

Alberto c5                      19

Atletico Cassano             18

Effe.Gi. Castellana         10

Azetium Rutigliano           4

Pellegrino Sport                1

 

17a giornata – Sabato 11 Gennaio 2014:

Futsal Canosa – Adelfia Futsal

Futsal Capurso – Alberto C5

Futsal Margherita – Atletico Cassano

Futsal Cisternino – Azetium Rutigliano C 5

San Rocco Ruvo – Effe. Gi. Castellana Grotte

Thuriae – Jonny Frog Calcio A 5

Sporting Club Grotte – Givova Ruvo

Pellegrino Sport C5 – Torre Rossa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here