Il Futsal Canosa espugna il PalaColombo: contro il Givova Ruvo finisce 3-8

0
227

 Arbitri dell’incontro il Sig. Paolo De Lorenzo della sezione di Brindisi e il Sig. Andrea Cipriani della sezione di Taranto. Al fischio iniziale i padroni di casa, guidati in panchina da Mister Allegretta, si schierano con un quintetto formato dal Mastrorilli (capitano), Magurean, Gadaleta (classe ’92), Lavolpicella e Amoruso, di contro la squadra ospite, guidata da Mister Vaccariello, si schiera con Diviccaro tra i pali, centrale difensivo Cervello, e i tre giocatori di movimento Di Palma, Brescia e Diomede.

Mister Vaccariello in settimana aveva chiesto ai suoi uomini una costante intensità di gioco, con continua circolazione di palla e pressione sul portatore di palla avversario, in modo da non permettere agli avversari di impostare la loro manovra. Questa volta tutti i componenti della squadra rossoblù obbediscono alle indicazione del proprio comandante, ne vien fuori una partita di categoria superiore. Al 13’, dopo numerose e continue azione offensive, arriva la rete del vantaggio con Di Palma, sul quale l’ottimo portiere Mastrorilli non può nulla. Al 15’ Mister Allegretta chiama un TimOut tecnico, accorgendosi della difficoltà della sua squadra. Al rientro in campo, il Ruvo effettua tre cambi, con la speranza di cambiare le sorti del match, l’ingresso di Forini si rivelerà favorevole ma non decisivo.

Al 20’ Capozzi recupera palla e scarica su Diomede partito sulla fascia, il quale di prima intenzione, mette palla dentro per Di Palma che solo davanti al portiere non sbagli, servendo la rete del raddoppio. Un minuto più tardi a sorprendere tutti ci pensa Forini con una bella conclusione da fuori che si insacca alle spalle di Diviccaro, accorciando il divario. La squadra canosina con demorde e continua a macinare gioco, al 28’ errore della direzione arbitrale, che assegna un fallo laterale al Ruvo; Capozzi protesta non accorgendosi della ripresa del gioco. Ad approfittare della disattenzione ospite ci pensa ancora una volta Forini con un altro tiro dalla distanza, sorprendendo Diviccaro. Neanche il tempo di rimettere la palla in gioco e il Futsal Canosa va vicino alla rete con il duo Di Palma – Capozzi. Al 31’ Di Palma protagonista, recupera palla e scarica su Diomede che non può far altro che mettere la palla a rete. All’intervallo Givova Ruvo 2 – Futsal Canosa 3.

 Seconda frazione di gara, scoppiettante sin dai primi minuti. A trenta secondi dal calcio d’inizio Lavolpicella pareggia con un tiro imprendibile che si insacca sotto l’incrocio dei pali. Al 4’ triangolazione fulminea tra Brescia e Capozzi con quest’ultimo ad andare a segno. Le occasioni da rete continuano a fioccare, con Mastrorilli che sfodera una delle sue migliori prestazione per evitare che il F. Canosa dilaghi. Al 15’ il pivot di casa Mazzone svirgola la palla permettendo la rapida ripartenza degli ospiti, Diomede va a segno realizzando la sua prima doppietta in stagione. Da questo momento in avanti una sola squadra in campo con i padroni di casa che si limitano a non subire. 17’ si allunga con Brescia che sfrutta ancora una disattenzione degli avversari. Mistar Allegretta, negli ultimi minuti si gioca la carte del portiere in movimento. Il Futsal Canosa chiude tutti gli spazi e va a segno ancora per altre due volte, prima con Cervello e poi con Soccio, precisi a mettere palla a porta vuota.

L’incontro termina con il risultato netto di 8 a 3 per il Futsal Canosa.

Prestazione servita a dimostrare, sempre che ci fossero dubbi, la forza di questo gruppo, dove tutti possono dare il loro contributo per raggiungere grandi risultati. Da segnalare la presenza al PalaColombo di una delegazione delle FIGC i quali al termine della gara non hanno potuto che fare i complimenti ad entrambe le squadre per lo spettacolo espresso.

 Prossimo appuntamento da non perdere sabato 25 gennaio – ore 16:00 – presso il Palazzetto dello sport di Canosa di Puglia per lo scontro tra Futsal Canosa ed Pellegrino Sport, fanalino di coda del campionato, con solo 1 punto guadagnato in 18 gare disputate.

Emanuele Cristiani

 

Givova Ruvo: 30 Di Bitonto (vK), 1 Mastrorilli (K), 19 Lauciello, 3 Andriani, 4 Amoruso, 7 Forini, 10 Mazzone, 11 Lavolpicella, 14 Magurean, 16 Gadaleta, 17 Di Modugno, 18 Amenduni. All. Allegratta

Marcatori: Forini (2), Lavolpicella

 

Futsal Canosa: 24 Diviccaro, 19 Bilanzuoli, 3 Soccio, 4 Diomede, 5 Cervello (vK), 6 Suriano, 7 Brescia, 8 Di Palma, 9 Caputo (K), 10 Capozzi, 21 Leone, 30 Colagiacomo. All. Vaccariello

Marcatori: Di Palma (2), Diomede (2), Capozzi, Brescia, Cervello, Soccio.

 

Risultati 18a giornata:

Givova Ruvo – Futsal Canosa 3-8

Jonny Frog Calcio A 5 – Futsal Capurso 5-2

Adelfia Futsal – Futsal Cisternino 2-5

Azetium Rutigliano C 5 – Futsal Margherita 1-5

Alberto C5 – San Rocco Ruvo 5-3

Pellegrino Sport C5 – Sporting Club Grotte 2-5

Atletico Cassano – Thuriae 3-5

Effe. Gi. Castellana Grotte – Torre Rossa  2-2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Classifica:

Futsal Cisternino       51

Sporting Club G.        39

Givova Ruvo              34

Thuriae                       33

Futsal Margherita     32

San Rocco Ruvo        31

Futsal Canosa           29

Futsal Capurso          29

Torre Rossa               28

Jonny Frog                 28

Adelfia Futsal            22

Alberto c5                  22

Atletico Cassano       18

Effe.Gi. Castellana    11

Azetium Rutigliano     4

Pellegrino Sport           1

 

19a giornata Sabato 25 Gennaio:

Futsal Margherita – Adelfia Futsal

Effe. Gi. Castellana Grotte – Alberto C5

Futsal Capurso – Atletico Cassano

Thuriae – Azetium Rutigliano C 5

San Rocco Ruvo – Jonny Frog Calcio A 5

Futsal Canosa – Pellegrino Sport C5

Futsal Cisternino – Givova Ruvo

Torre Rossa – Sporting Club Grotte

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here