Futsal Canosa, grande prova di carattere: battuto l’Effe.Gi. Castellana 6-2

0
284

La 12a giornata del campionato regionale di calcio a 5 serie C1, vede il Futsal Canosa ospitare l’Effe. Gi. Castellana di mister Sansonetti. Quintetto iniziale per la squadra rossoblu formato da :Diviccaro (classe ’94), Cervello, Di Palma, Caputo (capitano) e Brescia. Di contro la squadra ospite schiera: Napoletano (classe ’92), Casamassima, Rotolo (capitano), Fornaro e Giampaolo. L’incontro, diretto dal sig. De Lorenzo Paolo della sezione di Brindisi e dal sig. Schirone Antonio della sezione di Barletta, ha osservato un minuto di silenzio in memoria del calciatore Matteo Roghi, tragicamente scomparso lo scorso 24 novembre in occasione della partita fra Amiata e Foiano della Chiana per il campionato Giovanissimi.

Al fischio iniziale si rende subito protagonista la squadra di mister Vaccariello con una continua circolazione di palla, costringendo gli avversari a retrocedere e a restare chiusi della propria metà campo. Al 7’ Cervello trova subito la rete del vantaggio con un bel tiro dalla distanza. Ci si aspetta la reazione della squadra di mister Sansonetti, ma accade esattamente il contrario, è sempre la squadra di casa a creare gioco. Al 20’ si rivede in campo Suriano, fuori da quasi un mese per infortunio. Un minuto più tardi Casamassima, il migliore dei suoi, commette fallo si Di Palma, la direzione arbitrale lo ammonisce. Ultimi minuti di tempo frenetici con continui rovesciamenti di campo, al 23’ l’Effe. Gi. Castellana colpisce un palo con Giampaolo, sulla ripartenza del Futsal Canosa è Diomede a colpire la traversa lasciando immobile Napoletano. Lo stesso Diomede continua insistentemente a pressare gli avversari costringendoli all’errore. Al 25’ Di Palma salta l’uomo e scarica la palla sul secondo palo, Cervello arriva come un treno e a botta sicura spedisce la palla di poco fuori. Un minuto più tardi, Diomede colpisce il palo alla destra del portiere, a seguito di un errore difensivo degli avversari. Al 29’ Brescia prende palla si accentra e tira, servendo la rete del raddoppio. Allo scadere ancora un palo per la squadra di casa con Brescia. Nei due minuti di recupero si rende protagonista Diviccaro con due belle parate, su Casamassima e Nuzzaco. All’intervallo Futsal Canosa – Effe. Gi. Castellana 2-0.

 Riprende la partita e il Futsal Canosa allunga grazie ad un’autorete del capitano avversario Rotolo. I minuti seguenti risultano confusi, protagonisti i due portieri Diviccaro e Napoletano. Al 9’ Di Palma salta l’avversario, approfittando dell’uscita dell’estremo difensore, con un tocco morbido mette a segno la quarte rete. Palla al centro, Casamassima si rende subito protagonista con un bel tiro di destro respinto da Cervello, la palla resta in area, rapido e lesto Casamassima si avventa e con un bel tiro di sinistro realizza la prima rete per la sua squadra. Un minuto più tardi Brescia realizza la rete della doppietta personale sfruttando un passaggio filtrante di Pedico. Al 13’ Pedico colpisce l’ennesimo palo della gara. Negli ultimi dieci minuti mister Sansonetti schiera il portiere in movimento cercando di limitare i danni vista la superiorità tecnica degli avversari. Al 26’ Giampaolo realizza la seconda rete per l’Effe. Gi. Castellana. Al 28’ Casamassima commette fallo su Brescia, la direzione arbitrale fischia il fallo, seconda ammonizione ed espulsione. Sul finire di partita Pedico, a conclusione di una bella azione, realizza la rete del definitivo 6 a 2. Dominio assoluto della gara da parte della squadra di casa, fornendo in campo una delle migliori prestazioni stagionali, apprezzata dal numeroso pubblico presente. Prossimo appuntamento è in calendario sabato 7 dicembre sul parquet di San Pietro Vernotico contro l’Alberto C 5 che ha pareggiato in extremis sul campo dello Sporting Club Castellana.

Emanuele Cristiani

 

Futsal Canosa Effe. Gi. Castellana 6-2

Futsal Canosa: 2 Pedico, 4 Diomede, 5 Cervello, 6 Suriano, 7 Brescia, 8 Di Palma, 9 Caputo, 16 Verderosa, 20 De Mita, 21 Leone, 22 Diviccaro, 30 Casamassima. All.Vaccariello.

Effe. Gi. Castellana: 3 Nuzzaco, 4 Posa, 5 Fornaro, 6 Rizzi, 7 Rotolo, 8 Giampaolo, 10 Casamassima, 11 Simone, 16 Casulli, 24 Schettini, 30 Napoletano. All.Sansonetti.

Marcatori:

Primo tempo 7’ Cervello (F.C.), 29’ Brescia (F.C.)

Secondo tempo: autorete Rotolo ( a favore del F. C.), 9’ Di Palma (F.C.), 10’ Casamassima (E.G.C.), 11’ Brescia (F.C.), 26’ Giampaolo (E.G.C.), 33’ Pedico (F.C.)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here