Futsal Canosa, brusco stop: la Jonny Frog Castellaneta vince l’incontro 7-4

0
202

Mister Vaccariello schiera un quintetto formato da Diviccaro, Cervello (vice capitano), Diomede, De Nido e Capozzi; la squadra ospite, guidata da mister Lamanna, schiera Ascaretti in porta, Di Dio,Pepe (capitano), Donno e Cassone.

Dai primi minuti di gioco, la formazione rossoblu non sembra essere la stessa che il pubblico di casa è abituata a vedere. Pur mostrando un buon giro palla, non si riesce a colpire, complice anche la buona organizzazione della squadra ospite. Al 12’ a passare in vantaggio sono gli ospiti con Di Dio. I padroni di casa cercano subito di ristabilire la parità, prima con una bella azione Capozzi – De Nido, subito dopo con Diomede ed infine ancora con Capozzi, tutte le volte il portiere Ascaretti nega la rete mostrando ottime doti tecniche. Al 21’ Capozzi trova la rete con una bella conclusione dalla distanza. La partita si scalda e gli arbitri iniziano ad utilizzare i cartellini, scatta così la prima ammonizione dell’incontro a Tony Fedele per fallo su Diomede. Al 24’ De Nido si gira su se stesso e conclude a rete, Ascaretti compie l’ennesimo prodigio. Al 26’ fallo per la squadra ospite, sulla palla Donno, tiro potente bloccato da Diviccaro. Al 30’ Donno colpisce una traversa. Nell’ultimo minuti di recupero la Jonny Frog passa in vantaggio con Donno. All’intervallo Futsal Canosa 1 – Jonny Frog 2.

Seconda frazione e subito la Jonny Frog pericolosa con due conclusioni di Donno che non impensieriscono Diviccaro. Al 5’ Capozzi viene ammonito per proteste, non ritenendo corretta alcune decisioni arbitrali. AL 6’ il trio Cervello – De Nido – Capozzi offre una bella azione corale, la palla finisce di poco alto sulla traversa. Sulla ripartenza la Jonny Frog allunga il divario con Di Dio. Nelle file canosine ingresso in campo di Di Palma che subito si rende protagonista con due belle conclusione, ancora una volta decisivo il portiere Ascaretti. La partita diventa incandescente, gli animi si riscaldano e di conseguenza aumenta il lavoro per la direzione arbitrale. Al 19’ Capozzi subisce fallo al limite dell’area di rigore, gli arbitri fischiano un calcio di rigore. Sulla palla si presenta Cervello, il suo tiro viene respinto da Ascaretti, che sulla ribattuta di Soccio non può nulla. Il Futsal Canosa accorcia. Insorge la panchina ospite ritenendo la ribattuta di Soccio viziata da un fallo, a farne le spese è Mister Lamanna, allontanato dalla direzione arbitrale. Al 24’ viene fischiato un rigore agli ospiti. Sulla palla si presenta Donno che non sbaglia. Futsal Canosa 2 – Jonny Frog. 4. Un minuto più tardi disattenzione difensiva della squadra canosina, ne approfittaCassone che realizza la quinta rete per la sua squadra. Vaccariello schiera il portiere di movimento Leone, con l’intenzione di riprendere la partita nei minuti finali. Al 27’ Capozzi realizza la terza rete per i padroni di casa. L’illusione di poter recuperare la gara dura poco. Donno, nel giro di due minuti realizza due reti chiudendo praticamente l’incontro. Allo scadere inutile la rete di De Nido che fissa il risultato sul 7 a 4 per la Jonny Frog.

Dopo quattro vittorie consecutive si ferma la striscia di risultati utili consecutivi del Futsal Canosa, apparso in difficoltà contro una squadra, come quella della Jonny Frog, ben organizzata e con un portiere in grande giornata. Dagli errori commessi non si può che imparare. Ora bisogna dimenticare la sconfitta e pensare già al prossimo impegno di sabato 21 Dicembre, a Cassano Murge, contro l’Atletico Cassano che sicuramente vorrà ben figurare davanti al proprio pubblico.

Emanuele Cristiani

Futsal Canosa: 2 De Nido, 3 Soccio, 4 Diomede, 5 Cervello(vice Capitano), 6 Suriano, 7 Brescia, 8 Di Palma, 9 Caputo (capitano), 10 Capozzi, 21 Leone, 22 Diviccaro, 30 Casamassima. All. Vaccariello Francesco.

Marcatori: Capozzi (2), Soccio.

Jonny Frog. Castellaneta: 22 Ascaretti, 2 Di Dio, 14 Busto, 4 Donno, 5 Pepe (capitano), 6 Mastronardi (vice Capitano), 7 Santamaria, 8 Tony Fedele, 29 Lotti, 16 Caroppo, 18 Specchi, 12 Cassone. All. Lamanna Raffale.

Marcatori: Donno (4), Di Dio (2), Cassone.

Risultati 14a Giornata

Futsal Canosa – Jonny Frog Calcio A 5 4 – 7

Futsal Capurso – Torre Rossa 5 – 2

Futsal Cisternino – Alberto C5 10 – 2

Futsal Margherita – Effe. Gi. Castellana Grotte 9 – 3

Pellegrino Sport C5 – Azetium Rutigliano C 5 4 – 5

Givova Ruvo – Adelfia Futsal 4 – 2

Sporting Club Grotte – Atletico Cassano 4 – 1

Thuriae – San Rocco Ruvo 4 – 5

 

Classifica:
Futsal Cisternino 39
Givova Ruvo 31

Sporting Club Grotte 27

Futsal Margherita 26
San Rocco Ruvo 26

Thuriae 25
Futsal Capurso 22

Jonny Frog 22
Futsal Canosa 21

Torre Rossa 20

Adelfia Futsal 19
Atletico Cassano 17
Alberto c5 15

Effe.Gi. Castellana 9
Azetium Rutigliano 3

Pellegrino Sport 1

 

 

 

15a Giornata – Sabato 21 Dicembre:

 

Adelfia Futsal – Pellegrino Sport C5

Alberto C5 – Futsal Margherita

Atletico Cassano – Futsal Canosa

Azetium Rutigliano C 5 – Sporting Club Grotte

Effe. Gi. Castellana Grotte – Thuriae

Jonny Frog Calcio A 5 – Futsal Cisternino

San Rocco Ruvo – Futsal Capurso

Torre Rossa – Givova Ruvo

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here