Calcio a 5, vittoria per il Futsal Canosa contro la Pellegrino Sport C5: 5 a 3

0
369

Il Pellegrino Sport C5 guidato da mister Maremonti Vincenzo scende in campo con il quintetto formato da :Capiello, Moramarco, Mercadante (capitano) e i due under Santacroce e Pestrichella; il Futsal Canosa di mister Vaccariello Francesco, non presente in panchina per squalifica, risponde con Casamassima, Cervello, Lamanuzzi, Guerra e Di Palma.Il primo tempo noioso e condotto a ritmi blandi da entrambe le squadre, è caratterizzato da troppi errori in fase di costruzione, in particolare modo dal Futsal Canosa. Il Pellegrino Sport C 5 gioca cercando continuamente lanci lunghi verso il pivot che scarica sui laterali, con il Futsal Canosa che si difende. Al 15’ la squadra canosina passa in vantaggio grazie ad una bella incursione in area di Di Palma che scarica sul secondo palo dove Suriano non deve far altro che accompagnare la palla in rete. Sul finire del primo tempo viene premiata la grinta della squadra di casa che al 28’ pareggia con Gramegna e al 30’ va in vantaggio con la rete realizzata da Mercadante .

Nel secondo tempo il Futsal Canosa è un’altra squadra più grintosa ed ordinata. I primi dieci minuti sono tutti a tinte rossoblu ma il pareggio tarda ad arrivare. Sblocca il risultato un eurogol al 13’ di Lamanuzzi che dalla sinistra lascia partire un tiro imparabile. Due minuti più tardi arriva il sorpasso grazie ad un grintoso Guerra. A metà del tempo sembra che la squadra ospite possa dilagare ma purtroppo non finalizza e ancora una volta gli ultimi dieci minuti sono da cardiopalma. La Pellegrino Sportpareggia sempre con Gramegna e va ancora vicino al gol del sorpasso con Moramarco. Al 28’ reagisce il Futsal Canosa: fallo dal limite dell’area, palla a Guerra e rete del sorpasso servita. Mister Maremonti si gioca la carte del portiere in movimento per cercare il pareggio, su palla persa dai suoi uomini,Di Palma recupera e senza guardare la porta lascia partire un tiro da metà campo mettendo a segno la rete della tranquillità. La gara termina con la vittoria del Futsal Canosa per 5 a 3, e con la prima vittoria in trasferta degli uomini di mister Vaccariello grazie alla forza e alla coesione del gruppo che migliora di partita in partita.

In settimana doppio impegno casalingo per il Fitsal Canosa che martedì 15 ottobre alle ore 21,00 giocherà per i quarti di Coppa Italia contro un Givova Ruvo rivitalizzato dalla vittoria casalinga ai danni del quotato Futsal Costernino. Seguirà sabato 19 ottobre alle ore 16,00, la gara contro lo Sporting Club Grotte in gran forma reduce da due vittorie consecutive. Due appuntamenti da non perdere per i tifosi canosini che devono sostenere la squadra rossoblu, ormai sta entrando in condizione per regalare altri momenti entusiasmanti.

 Emanuele Cristiani

Campionato di Serie C1 4a giornata

Pellegrino Sport C5 – Futsal Canosa 3 – 5

Pellegrino Sport C5: 1 Capiello; 2 Moramarco; 16 Loizzo; 4 Mercadante (capitano); 17 Gramegna, 18 Angelino; 19 Falcecchio; 20 Pestrichella; 21 Montemurno; 2 Santacroce; 23 Tancredi; 10 Tubito. All. V. Maremonti

Futsal Canosa: 30 Casamassima; 5 Cervello; 10 Guerra; 7 Lamanuzzi; 8 Di Palma; 2 Mastrototaro; 3 Pedico; 4 Brescia; 21 Leone; 20 Mastrapasqua; 6 Suriano (capitano); 9 Binetti. All. F. Vaccariello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here