Trani, presentata la IX edizione della regata velica “Antonio Pennetti”

0
597

All’incontro tenutosi  presso la Lega Navale tranese erano presenti fra gli altri anche il presidente della provincia Bat  Francesco Ventola, il presidente della Lega Nicola Di Ciommo, il presidente della Federazione italiana vela Ottava Zona Puglia Alberto Lategola, il campione olimpionico di vela Paolo Semeraro e i fratelli Ludovico, Pierpaolo e Davide Pennetti.

Il “buon vento”, che  spingerà la  partenza  fissata per il giorno 4 luglio dal porto di Trani, è stato l’ organizzazione della Lega navale italiana di Trani in collaborazione con l’associazione velica Antonio Pennetti, sotto l’egida della ottava zona Fiv, Federazione italiana vela e l’Orsan club di Dubrovnik e l’ associazione inter – adriatica “Amici della Croazia” presieduta da Alfonso Amorese.

“Il primo luglio – ha proseguito Riserbato –  è tra l’altro il giorno in cui la Croazia farà parte della Comunità Europea, e a pochi giorni poi partirà la regata per Dubrovnik; nonostante la recessione economica e le difficoltà amministrative riusciamo con orgoglio a portare avanti questo memorial  e la città di Trani apre un  gemellaggio con l’Orsan club di Dubrovnik determinando la sua caratura internazionale, considerando anche che il 2013 è stato anche l’anno dell’anniversario del 950esimo anniversario della promulgazione degli “Ordinamenta ed consuetudo maris” di Trani.”

Plauso per la regata  che  avverrà  lungo una distanza di  110 miglia da Trani a Dubrovnik  è stato espresso dal prefetto della provincia Bat Carlo Sessa e dal presidente della provincia Ventola:  “Queste manifestazioni fortificano il territorio  e la provincia offre la sua partnership nonostante le difficoltà economiche che  gli enti stanno riscontrando in questo periodo.”

Con una nota del Vicepresidente vicario del Parlamento Europeo  Gianni Pitella  si è voluto sottolineare “ il valore aggiunto molto particolare della manifestazione da un punto di vista europeo se si considera che saranno raggiunte le coste della Croazia l’ultimo, almeno per il momento, dei paesi che compongono la nostra amata Unione Europea”

“Faremo in modo che si crei una vera  e propria festa del mare! – ha concluso Ludovico Pennetti –  il logo della città di Trani e dell’ Ordinamenta Maris, denotano la forte attenzione della città all’evento.”

Dora Dibenedetto

[nggallery id=670]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here