Calcio, ultimo atto: ritorno play out Andria-Barletta

0
346

Andria e Barletta si troveranno domenica 2 giugno, ore 16.00, allo stadio “Degli Ulivi”, per giocarsi la permanenza in Prima Divisione: una situazione figlia di un campionato affrontato da entrambe le formazioni tra problemi societari, infortuni e decisioni arbitrali dubbie. Sale la febbre e l’euforia per questa partita che promette spettacolo sugli spalti e agonismo sul verde rettangolo di gioco. In poche ore, infatti, sono andati venduti tutti i biglietti riservati al settore ospiti del “Degli Ulivi” e si ipotizza un tutto esaurito.

Il gemellaggio che lega le due tifoserie è e sarà garanzia di fair play fuori e dentro il campo. Anche se, inevitabile è sentire quella sana forma di competizione quando ci si trova uno di fronte all’altro, uno opposto all’altro. Organici a completa disposizione per i due tecnici, se si considera che in casa Andria il difensore La Rosa è fuori perché espulso nell’incontro di andata; in casa Barletta continua l’indisponibilità per ragioni di salute dei giocatori Menegaz e Piccinni.

Auspicando in un pomeriggio di grande sport, attendiamo l’esito, nella speranza di potere scrivere un “happy end”.

Michele Noviello

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here