Calcio, per Andria e Barletta gare interne: decisive per la salvezza

0
251

Al “Degli Ulivi” di Andria (inizio gara ore 14.30) gli azzurri allenati da mister Cosco se la dovranno vedere con il Viareggio: la squadra toscana è in quintultima posizione con cinque punti di vantaggio proprio sull’Andria, quartultima; questa domenica può rappresentare un’occasione, per rosicchiare punti e avvicinarsi ad una posizione di classifica, che in ottica play aut, si crede migliore.

Analogo discorso può farsi per il Barletta impegnato nell’incontro casalingo con il Sorrento (inizio gara ore 14.30). Al “Puttilli” gli undici guidati da mister Orlandi devono ottenere a tutti i costi i tre punti: il treno per la salvezza attraverso i play out (quella diretta è puramente un sogno) passa di qui. Vincere contro il Sorrento vorrebbe dire conquistare la terzultima piazza in solitaria e mettere tra se e i campani punti di distanza. Ad oggi, le due formazioni coabitano la terzultima posizione con 16 punti: quella di domenica è per entrambe una specie di finale, vietato perdere, vietato sbagliare.

 

 

Michele Noviello

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here