Trinitapoli, la Casalvolley lascia a secco la Prg Perotti Bitonto con un 3-1

0
238

Domenica scorsa, a testimoniare il rinnovato entusiasmo della squadra di Lino Pollo, c’è stato un bel pubblico che ha avuto occasione di assistere a questa seconda partita casalinga della stagione, particolarmente sentita dagli atleti.

Infatti il campionato, ormai cominciato da più di un mese e partito con una serie negativa di sconfitte di cui una al tie- break, aveva sicuramente bisogno di una svolta in positivo.

Questa volta invece, costanza e concentrazione sono state premiate: la formazione schierata dal tecnico in carica ha mostrato una Casalvolley sicuramente più equilibrata, e supportata anche dal nuovo acquisto Francesco Mennuni, nel ruolo di opposto, il quale ha dimostrato l’efficacia dei suoi attacchi, supportati dalle ottime geometrie della sua diagonale Massaro.

Dai parziali è invece facile dedurre quanto la potenzialità della squadra di Trinitapoli in questo girone d’andata, possa essere minata solo dall’ incostanza nella concentrazione degli atleti. Infatti nei primi due set, terminati con il punteggio di 25-19 e 25–16, è quasi lapalissiano riconoscere la dominanza della Casalvolley, mentre la stanchezza visibile nel terzo set – perso 23- 25- ha sopraffatto momentaneamente gli equilibri permettendo di chiudere il match solo nel set successivo, fortunatamente conclusosi con un 25-23.

Da rilevarsi durante questa giornata è stato sicuramente l’arbitraggio, particolarmente attento a qualunque comportamento falloso, compresa qualche parola di troppo reiterata dall’opposto della squadra barese, espulso per tutto il corso del secondo set.

Da parte della Casalvolley invece, c’è ancora da lavorare su qualche imperfezione in difesa, nonostante già in quest’ultima partita sia risultata palpabile la rinnovata efficacia dei muri dei centrali, diktat imposto dall’allenatore in seguito alle due sconfitte subite fuori casa.

“I tre punti guadagnati alla fine di questa quinta giornata sono importati quanto la condizione psicologica che si è positivamente instaurata negli atleti”, queste le parole a caldo del presidente Alessandro Sarcina, accompagnate dal primo sorriso della stagione.

Domenica prossima, 18 Novembre alle ore 18:30, si rinnova l’appuntamento casalingo della squadra trinitapolese, che giocherà contro la Materdomini Volley di Castellana Grotte, fanalino di coda a zero punti in questo faticoso campionato.

 

Comunicato Stampa A.S.D. Casalvolley Trinitapoli

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here