Calcio, Andria Bat: deferimento federale per fideiussione in ritardo

0
342

La Commissione disciplinare dovrà esprimersi sulla  “responsabilità diretta” degli amministratori unici delle tre società (Luca Vallarella per l’Andria).Anche questa estate ha vissuto, e continua a farlo, ore di cocente trepidazione per un mondo, quello del calcio, che sembra sentirsi a suo agio più in un’aula di tribunale che in uno stadio. E l’attenzione particolare, riservata alle tante società con presidenti, calciatori e dirigenti annessi, non è dovuta alla bella stagione, quanto alla cattiva gestione economico-finanziaria e morale di una impresa-squadra di calcio.

Intanto sulle pagine del sito dell’Andria calcio si leggono poche parole, comunque inequivocabili: “Si riporta che a seguito della tardiva presentazione della fideiussione la societa’ e l’amministratore unico sono stati deferiti.”.

Per non soffrire ulteriori delusioni e non vivere ulteriori drammi si aspetta e si spera di vedere quanto prima un pallone fermo su di una lunetta bianca al centro del campo. Al di là di categorie e numero di spettatori, al di là di rose e di spese, vorremmo sentire finalmente la parola calcio accompagnata da un unico dolce e melodioso fischio d’avvio.

 

Michele Noviello

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here