Spinazzola, discarica Grottelline. Rizzi (Pdac): «Quali sono gli interessi politici?»

0
185

“Dopo che la Conferenza dei servizi in Regione è saltata, permangono grossi dubbi sulla vicenda dell’immondezzaio di Grottelline che la Giunta regionale pugliese vuole per forza costruire nel territorio di Spinazzola e zone limitrofe. Noi abbiamo e come pochi altri, espresso un forte no ad un disastro ambientale con pochi precedenti a due passi da un ritrovamento neolitico e da una Chiesa ruprestre, in una zona murgiana di grande interesse paesaggistico e faunistico.

Sappiamo anche che attorno a questa discarica ci sono grossi interessi in campo, però vogliamo anche capire quali interessi politici siano in campo adesso, vista la volontà decisa del Presidente Vendola e dell’assessore Nicastro e della loro maggiornza politica a costruire questo grande recipiente di immondizia.

Come pare abbastanza ipocrita lo strano interessamento dell’ex sindaco di Bari, Emiliano, sulla vicenda visto che lo stesso è il segretario regionale del PD e che potrebbe togliere la maggioranza a Vendola fino a farne cadere la Giunta su un scellerato atto di devastazione ambientale. Invece,  a rimetterci saranno le popolazioni del territorio. Tra l’altro, qui non si tratta di un effetto Nimby, ma di un effetto soldi!”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here