Barletta, delibere di Giunta: Piano del commercio, Orto botanico, alienazione immobili

0
254

Piano per il commercio su aree pubbliche

E’ stato approvato lo schema del Piano comunale del commercio su aree pubbliche da sottoporre alla valutazione del Consiglio Comunale. Si intende così attuare un processo di rilancio e valorizzazione delle attività commerciali mettendo in atto una serie di azioni intrecciate con la riqualificazione del tessuto urbano con l’obiettivo di potenziare il tessuto economico anche con la promozione di nuove iniziative.

 

Regolamento per la valorizzazione, alienazione e concessione del patrimonio immobiliare del Comune di Barletta

La Giunta ha proceduto, in relazione ai processi e agli atti del bilancio, alla determinazione di uno schema di Regolamento per la valorizzazione, la alienazione e la concessione dei beni del Comune di Barletta non più rispondenti alle esigenze istituzionali o, più in generale, ai fini dell’Amministrazione stessa, in un contesto di trasparenza e di economicità, puntando alla tutela del patrimonio pubblico nel rispetto della normativa vigente e nel contesto dei vincoli della funzione pubblica. I dirigenti competenti sono stati incaricati di provvedere alla predisposizione della relativa proposta per il Consiglio Comunale.

 

Celebrazioni del centenario dell’anniversario della Grande Guerra

In occasione delle celebrazioni per il centenario dell’anniversario della Grande Guerra 1914-1918, è stata confermata la volontà dell’Amministrazione di ripristinare i bronzi presso il Monumento dei Caduti. A tal fine è stato nominato un comitato composto da Gaetano Nanula già vice comandante generale della guardia di Finanza, Pasquale Pedico studioso di storia locale, Antonietta Magliocca della Società di Storia Patria sezione di Barletta, Luigi Dicuonzo, responsabile dell’Archivio della Resistenza e della Memoria di Barletta, Costantino Foschini, giornalista impegnato in inchieste storiche su Barletta, Michele Grimaldi, responsabile dell’Archivio di Stato di Bari, sezione di Barletta, Renato Russo, editore e storico e Giuseppe Doronzo storico UNUCI e un rappresentante dell’Amministrazione comunale, aderendo al progetto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la valorizzazione del patrimonio e delle testimonianze materiali e immateriali del primo conflitto mondiale, considerate parte di un “Museo diffuso” della storia e della identità italiana.

 

Orto botanico

E’ stato stabilito che per l’affidamento della gestione dell’Orto botanico si provveda tramite procedura a evidenza pubblica per la selezione del più vantaggioso piano di gestione che rispetti le funzioni tipiche delle strutture , con particolare attenzione allo studio, alla ricerca e alla valorizzazione delle specie mediterranee. Il piano di gestione dovrà avere durata quinquennale e rispondere a criteri di economicità nell’uso del bene o essere ispirato alle regole dell’autosostenibilità finanziaria senza oneri per l’ente locale.

 

Disciplinare per la Commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo

La Giunta ha approvato il disciplinare per il funzionamento della Commissione comunale di vigilanza sui locali di pubblico spettacolo, in sostituzione della versione approvata nel 2003, tenendo conto delle nuove disposizioni di legge che incidono, seppur indirettamente, sul funzionamento e sulle competenze della stessa Commissione.

 

Intervento di efficientamento energetico e miglioramento della sostenibilità ambientale della scuola Modugno

E’ stato approvato lo studio di fattibilità dell’intervento di efficientamento energetico e miglioramento della sostenibilità ambientale della scuola Modugno in via Ofanto per un importo complessivo di € 996.735,25.

 

Protocollo di intesa con il Consolato del Regno Unito del Marocco per la Puglia

La Giunta ha approvato lo schema di protocollo d’intesa da sottoscrivere con il Consolato del Regno Unito del Marocco per la Puglia. Per promuovere cambi sociali, economici, culturali e turistici sulla base dei legami stretti lungo il processo d’integrazione in città di numerosi nuclei familiari provenienti dal Marocco.

 

Somme impignorabili per il secondo semestre 2014

E’ stato approvato l’elenco delle somme impignorabili per il secondo semestre 2014 per un importo complessivo di  €. 21.286.575,00.

 

Attività di informazione e prevenzione contro il consumo di sostanze stupefacenti

E’ stato concesso l’utilizzo della Galleria del Teatro Curci per la realizzazione di  attività di informazione e prevenzione contro il consumo di sostanze stupefacenti organizzata dall’Associazione “Dico no alla droga” in programma dal 2 al 7 settembre 2014.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here