Trinitapoli, Minervino esprime solidarietà a Tedesco e sostiene Silvestris alle Europee

0
133

“Innanzitutto voglio esprimere la mia solidarietà al collega assessore Giustino Tedesco per le accuse ingenerose rivoltegli dalle minoranze –ha esordito il vicesindaco Minervino-. Probabilmente non riescono a digerire il lavoro svolto negli ultimi tre anni dalla nostra giovane amministrazione, presentato sia nelle parrocchie che all’auditorium nelle scorse settimane, dove l’assessore Tedesco ha mostrato i progetti che questa amministrazione ha realizzato, programmato e attuerà sino al termine del mandato. Spiegando ai cittadini cosa davvero è cambiato rispetto al passato e all’entusiasmo rinato grazie all’intraprendenza dei giovani. Un cambiamento sottolineato anche dal presidente Nino Marmo all’interno dell’auditorium, che ha fatto i complimenti alla nostra amministrazione per il lavoro svolto finora e per quello che, nel periodo di più grande difficoltà economica che il nostro paese ha attraversato, è riuscita a programmare. Tutto questo è stato possibile grazie al lavoro e all’abnegazione di tutti gli assessori e del sindaco. Per questo ritengo strumentali e ingenerose le accuse fatte pubblicamente durante l’ultima uscita pubblica delle minoranze”.

Minoranze che hanno attaccato anche il partito di Forza Italia, per minare il terreno alla vigilia delle elezioni Europee. “Ci provano sempre a mettere zizzania, sta nel loro ruolo di oppositori –ha proseguito il vicesindaco Minervino-. Nessuno, però, è così stupido da cascarci, siamo pronti a rimboccarci le maniche per la prossima competizione elettorale. Abbiamo già avuto degli incontri nel partito e sono convinto che tutti i gruppi del centrodestra locali lavoreranno compatti per confermare Forza Italia come primo partito a Trinitapoli. Questa è la linea di unità all’interno del partito che il coordinatore Carmelo Piticchio e il presidente Nicola di Feo stanno portando avanti, linea che è stata sottoscritta all’unanimità durante l’ultima riunione del consiglio direttivo”.

Il vicesindaco Minervino ha pubblicamente fatto il proprio endorsement verso l’europarlamentare uscente Sergio Silvestris, che ha già iniziato la propria campagna elettorale tra le regioni del Sud. “Personalmente sosterrò e voterò Silvestris per l’impegno che ha avuto negli ultimi anni in Europa –ha concluso il vicesindaco di Trinitapoli-. Sarà una campagna elettorale diversa rispetto a cinque anni fa, visto che si voterà solo per le Europee (cinque anni fa c’era anche la competizione provinciale ndr.). Dovremo lavorare sugli iscritti e i simpatizzanti in un momento di difficoltà per la politica in generale. Sergio Silvestris appartiene a quella categoria di parlamentari che ha lavorato al meglio in Europa per il bene del sud. Le sue battaglie per l’agricoltura sono note a tutti, così come quelle per la liberazione dei Marò e per la libertà di informazione. Piccoli esempi a dimostrazione del lavoro importante svolto a Bruxelles e per il quale io credo debba essere confermato”.

Michele Mininni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here