Barletta, Gissi (IdV) sulla crisi politica: «Rimescolano il mazzo, ma è sempre lo stesso»

0
153

Scrive Gissi nella sua nota: “Se a livello politico nazionale si sta assistendo all’impossibile, a Barletta l’impossibile è invece possibile, eccome. Le forze politiche di maggioranza chiedono al sindaco il rimpasto della giunta comunale; l’obiettivo dichiarato nella loro nota è la “ripartenza”. Chiedono dunque al sindaco Cascella di “RIPARTIRE spiegando le vele verso la rotta del bene comune”.

RIPARTIRE? Ma non avremmo dovuto farlo circa un anno fa? E questa allora che sarebbe? La ripartenza della ripartenza? La chiamano “crisi politica costruttiva”, ma per costruire (o meglio, ottenere) ciò che si vuole, bisogna prima distruggere quello che c’è.

Una sorta di restyling mascherato che ha come unico obiettivo (oltretutto palesemente dichiarato dalle stesse forze politiche), quello di imporre il proprio peso elettorale. Ma, in definitiva, cosa realmente cambia per i barlettani, per Barletta, il bene comune e le sue sorti? NULLA!

Tutti rimpastano, ma pochi si rimboccano le maniche; praticamente un rimescolamento del mazzo…..ma il mazzo è sempre lo stesso”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here