Barletta, delibere di Giunta: Piano Sociale di Zona, protocollo ambiente, stagione teatrale

0
135

Piano Sociale di Zona – Si avvia l’attività di concertazione dei progetti per la promozione e il potenziamento dei percorsi di affidamento familiaredi cui alle deliberazioni di Giunta regionale n.494/2007 e n.1176/2011 e determinazione regionale n.650/2013.I progetti dovranno mirare all’inserimento nelle famiglie di minori svantaggiati e con fragilità. L’Amministrazione promuoverà incontri con il Distretto Sociosanitario, il Centro Giustizia Minorile, il Tribunale per i Minorenni, oltre alla rete locale di associazioni di famiglie affidatarie e soggetti del Terzo Settore con comprovata esperienza nell’affido familiare e nelle responsabilità familiari.

Protocollo d’Intesa sull’ambiente tra Comune di Barletta e Politecnico di Bari – Per la collaborazione in attività di ricerca, didattica, formazione continua e d’eccellenza sui temi della sostenibilità ambientale e mobilità è stato definito un protocollo con il Politecnico di Bari che fornirà il proprio supporto scientifico, con particolare riferimento alla gestione delle acque, all’organizzazione e gestione della raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani, al recupero delle aree degradate e alla mobilità urbana. Le iniziative realizzate, come seminari di studio, tesi di laurea e tirocini, saranno “a costo zero” ovvero mediante l’attribuzione di apposite convenzioni di consulenza scientifica da parte del Politecnico. Il Protocollo, della durata di 3 anni, prevede la costituzione di un Comitato paritario tecnico-scientifico composto da quattro membri di ciascuna delle parti, il cui compito sarà di elaborare i piani di attuazione, formulare proposte di attivazione di progetti e di monitorare ogni singola attività.

Il sindaco ha altresì comunicato che è stata definita la collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese per la Stagione 2013-2014 del Teatro Curci, da sempre fiore all’occhiello della città. La nuova Stagione di prosa sarà italiana, d’autore e con grandi mattatori in scena. La programmazione prevede autori, registi e attori sia dei grandi classici sia della nuova drammaturgia contemporanea. Protagonisti del cartellone, tra gli altri, saranno Massimo Ranieri, Alessandro Gassman, Stefano Accorsi, Marco Baliani, Pierfrancesco Favino, Sergio Rubini e Michele Placido diretti da Marco Bellocchio. Come ogni anno, la stagione di prosa sarà intrecciata a quella musicale con, in particolare, i Solisti dell’Orchestra di Santa Cecilia, Ambrogio Sparagna e l’Orchestra Popolare Italiana e il Grande Concerto di Capodanno. Per la danza, il ballerino Kledi Kadiu e il Balletto di Roma.

In apertura della seduta della Giunta comunale, il sindaco Pasquale Cascella ha informato che, a seguito dei problemi sulla linea elettrica che da alcuni giorni non consentono di alimentare adeguatamente il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barletta compromettendone le regolari attività connesse alla tutela e al mantenimento dell’ordine pubblico sul territorio, ha firmato un’ordinanza affinché l’Enel proceda alla fornitura straordinaria di energia elettrica nel locale Commissariato di P.S. consentendo il ripristino della piena funzionalità degli uffici.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here