Bisceglie, candidato sindaco Casella: nel programma infanzia e formazione

0
96

“La legge 285/97, che parla di questo strumento di partecipazione politica allargata all’infanzia – ha ricordato dal palco Baldini al candidato Sindaco del centrodestra –, affida al Comune il ruolo di promotore dell’iniziativa in stretta collaborazione con le scuole, con le associazioni culturali e con il volontariato”.

“L’obiettivo è duplice – prosegue Baldini –: dà la possibilità sia di realizzare nuovi progetti che migliorino la vita dei bambini e dei ragazzi che di formare ed educare alla cittadinanza e alla democrazia. Hugo disse che “il vero nome dei bambini è futuro”: i bambini sono campi per i raccolti del futuro”.

“Quindi seminiamo nel loro nome – è l’appello conclusivo di Lorenzo Baldini a Gianni Casella – e diamo loro in dono la giustizia e la gioia facendoli sentire protagonisti nelle realtà amministrative che li riguardano. Il futuro, in fin dei conti, appartiene alle nuove generazioni, ma tocca a noi dar loro gli strumenti per costruirselo!”.

Gianni Casella ha fatto sua la proposta dell’amico Baldini tanto da inserirla nel programma amministrativo presentato ai cittadini per le elezioni del 26 e 27 maggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here