Regione Puglia, nuova Giunta. Rizzi (Pdac): «Vendola vira a destra pur di restare in sella»

0
126

Il riferimento è al neoassessore al Bilancio, l’ex pidiellino Di Gioia: “Dopo aver aperto ai montiani del consiglio regionale, Vendola affida il pesante assessorato al Bilancio a Leonardo Di Gioia, eletto con il Pdl e da campione del trasformismo, passato con il centro e poi con il centrosinistra guidato dal governatore”.

Nonostante Vendola si sia affrettato a precisare che la scelta di Di Gioia è stata dettata esclusivamente dalla “professionalità e competenza del consigliere”, l’apertura al centro servirebbe in realtà a dare un po’ di respiro alla faticosa ricerca dei numeri a sostegno dell’azione di governo.

“Dunque, pur di rimanere in sella, Vendola rafforza la sua maggioranza con una campagna acquisti negli altri schieramenti, confermando quanto detto da noi alle regionali ossia che nelle politiche antipopolari che vanno dai tagli alla sanità, passando per finanziamenti a scuole private e alle multinazionali come Bosch, Ilva, Natuzzi, Ryanair. Centrosinistra e centrodestra sono interscambiabili, anche negli uomini”, conclude lapidario Rizzi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here