Trinitapoli, De Rosa sui mancati finanziamenti: «La colpa è degli amministratori passati»

0
151

“Le opposizioni continuano a scrivere brutte pagine per Trinitapoli –ha esordito Derosa-, diffamando la città nell’intera provincia, con motivazioni false e pretestuose. Sono facce vecchie di una politica vecchia, che negli ultimi anni hanno prodotto solo chiacchiere. Il loro passato sarebbe costellato di soli fallimenti se non ci fosse stato l’assessore Giustino Tedesco a programmare ogni azione per la crescita e lo sviluppo del territorio. È solo sullo studio e sulla professionalità dell’assessore che hanno fondato i loro successi elettorali. È forse un caso, che la scelta di Giustino Tedesco di abbandonare il centrosinistra, sia coincisa con la loro più grande sconfitta elettorale?”.

Rispetto alla programmazione e al lavoro dell’assessore Tedesco, il capogruppo Derosa ha spiegato che “non soltanto sta garantendo con le sue azioni la programmazione per i prossimi cinque anni e lo sviluppo della città per i prossimi decenni, ma ci è richiesto addirittura da amministrazioni a noi vicine per dare il suo contributo tecnico ed esperienziale –ha concluso il capogruppo Derosa-. Alle opposizioni lasciamo i titoli dei giornali, noi siamo soddisfatti del lavoro fatto e del consenso della gente, che non è quella costretta a sottoscrivere una tessera e ad applaudire. È vero qualche finanziamento lo stiamo perdendo, ma la colpa è di chi ha dissipato il patrimonio comunale negli anni lasciandoci senza risorse, accendendo mutui per pagare altri mutui, costruendo fontane e distruggendo fontane…”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here