Trinitapoli, replica di Piccinino su raccolta rifiuti: «Basta con gli annunci senza i fatti»

0
188

Stiamo aspettando ancora i primi risultati del nuovo servizo partito lo scorso anno-ci dice Piccinino-che ci costa 200 mila euro in più rispetto al passato e che era stato presentato dall’Amministrazione come un piano rivoluzionario. E’ il caso di ricordare –continua Piccinino-che il servizio porta a porta non è esteso a tutta la città, molte zone non  sono coperte in maniera efficiente.A questo punto chiediamo quali sono i servizi aggiuntivi, pagati con l’aumento della Tarsu, che avrebbero fatto cambiare rotta alla gestione dei rifiuti.

Siamo rimasti isolati sul nostro territorio –conclude Donato Piccinino-visto che molti comuni hanni già adottato i nuovi piani per rifiuti convertendosi alla raccolta porta  porta. Chiediamo all’Assessore Di Benedetto di trarre le dovute conseguenze sul piano politico- amministrativo per non arrecare ulteriori danni in un momento in cui è necessario agire con competenza e senza improvvisazioni”.

 

Michele Mininni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here