“Andria per Matteo Renzi” alle Primarie 2012: si discute di “Democrazia e rilancio economia”

0
125

“Un fine ed inizio settimana che appaiono subito ricchi di partecipazione e condivisione. La risposta è di quelle che non ti aspetti con molti cittadini incuriositi ed interessati alle diverse idee del candidato fiorentino”, dichiarano gli organizzatori.

Questa settimana inizia con un appuntamento imperdibile per quanti fossero interessati al programma di Renzi: nella sede del comitato in Viale Istria 150 ad Andria, martedì 6 novembre con inizio alle ore 19,30, l’Arch. Domenico Tangaro e vari relatori accompagneranno i cittadini attraverso i punti salienti del programma elettorale di Matteo Renzi. Per questo martedì si partirà da “Democrazia e rilancio dell’economia”, un tema particolarmente delicato.

Giungono anche le prime informazioni di tipo organizzativo in vista delle Primarie stesse: le operazioni di voto si svolgeranno il 25 novembre, dalle ore 8:00 alle ore 20:00, ma il luogo è ancora da decidere nella nostra città.  Per votare bisognerà registrarsi presso l’ufficio elettorale sito in Via Attimonelli 29. L’ufficio sarà aperto tutti i giorni dalle 17 alle 19 e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19. I cittadini potranno registrarsi anche on line, sul sito http://www.primarieitaliabenecomune.it/. Ci si potrà registrare anche il giorno del voto, presso il luogo stabilito per le votazioni.

“Votare Matteo Renzi – dicono i responsabili del comitato andriese – per restituire dignità alla politica, attraverso il rinnovamento della classe dirigente. Crediamo fermamente, per esempio, che il limite dei 3 mandati debba esser valido non solo per i parlamentari, ma ,anche, per i consiglieri regionali e comunali, per garantire, anche in Italia, quel naturale ricambio generazionale. Prassi consolidata, invece, negli altri Paesi europei”.

Per ogni informazione sarà possibile rivolgersi proprio al comitato di Andria per Matteo Renzi in viale Istria 150 oppure sui social network (facebook o twitter) cercando andriaxmatteorenzi o tramite mail all’indirizzo andriaxmatteorenzi@gmail.com.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here