Trinitapoli, Consiglio comunale: Piccinino presenta tre emendamenti per le aliquote Imu

0
134

Il primo emendemanto-come ci dice Piccinino-è la proposta di riduzione dell’aliquota allo 0,56 per le unità immobiliari concesse dal proprietario, in uso gratutito, a parenti di primo grado che vi risiedano anagraficamente e vi dimorino abitualmente da almeno un anno e relativa pertinenza.

Il secondo emendamento da me presentato-continua Donato Piccinino-è la riduzione dell’aliquota allo 0,60 per tutti gli immobili locati con contratti regolari .

Infine l’ultimo –ancora il consigliere Piccinino-riguarda la riduzione dell’aliquota allo 0,3 per le giovani coppie che hanno un mutuo ipotecario sulla prima casa e un reddito inferiore ai 30mila euro.”

 

 

Michele Mininni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here