Barletta, Circolo IdV: «Più partecipazione diretta dei cittadini alla vita politica, unica via di rigenerazione»

0
131

Scrive il presidente Matteucci (in foto): «Quest’opera di sensibilizzazione è una delle priorità del Circolo I.d.V. difatti  impegnato in un grande lavoro di aggregazione, condotto da ogni suo militante e dal Capogruppo dell’I.d.V. di Barletta, Michele DIBENEDETTO, tutti stretti dall’idea e dalla ferma convinzione che l’attività e l’impegno politico devono essere esclusivamente orientati verso il soddisfacimento dell’interesse pubblico, programmando e dirigendo all’uopo, la ricostruzione sociale, culturale ed economica della comunità.

Quello che è stato avviato con il Capogruppo DIBENEDETTO è un progetto politico di lunghissimo periodo unanimemente condiviso, che declina sul territorio cittadino la linea politica dell’I.d.V. BT, così come cristallizzata dal recente Congresso provinciale che, con un’importantissima espressione di democrazia e meritocrazia, ha eletto Nunzia SORRENTI alla segreteria del partito.

Siamo sicuri che questo nuovo corso consentirà all’Italia dei Valori di Barletta di proporsi alla città con nuovo slancio, con nuova forza e con nuova e fattiva propositività, al fine di meglio raccogliere le istanze dei cittadini, di coagularne le energie e convertirle in concrete azioni politico-amministrative.

Una delle prime concretizzazioni di questo disegno politico, sarà la pianificazione di una serie di attività ed iniziative rivolte innanzitutto a risolvere le problematiche  delle persone che più di altre versano in stato di difficoltà, ad iniziare dalle persone portatrici di disabilità, tema sul quale si annuncia un prossimo evento, finalizzato anche all’adozione di pannelli integrativi stradali che disincentivino, soprattutto culturalmente, l’occupazione abusiva delle aree di sosta ad esse riservate».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here