Canosa di Puglia, accordo promozione turistica integrata. Cristiani: «Cambia il modo di fare turismo»

0
282

“Il sistema turistico – scrive Cristiani – si arricchisce, in Puglia, di uno nuovo strumento che punta alla realizzazione di attività sinergiche finalizzate alla valorizzazione del patrimonio culturale, a tutti i livelli, e del divertimento: un accordo di promozione turistica integrata che mette insieme l’Agenzia Puglia Imperiale Turismo (Apit) e “Miragica”.

L’accordo siglato da Apit e Miragica è il primo passo verso la costituzione di una rete sull’intero territorio regionale in grado di attrarre i turisti accrescendo l’appeal di un territorio che ha davvero molto da offrire.

L’APIT, da anni, è impegnata in azioni di marketing, nell’accoglienza e la promozione del Sistema Turistico Locale del Patto Territoriale Nord Barese-Ofantino, (Andria, Barletta, Bisceglie, Canosa di Puglia, Corato, Margherita di Savoia, Minervino Murge, San Ferdinando di Puglia, Spinazzola, Trani e Trinitapoli). Miragica, il parco divertimenti della Puglia, è l’unico parco tematico del Sud Italia, composto da più di 23 attrazioni (per bambini, per famiglie e per coraggiosi).

L’Assessore alla Cultura Turismo e Archeologia del Comune di Canosa, prof. Sabino Facciolongo, mi ha inviato in Sua rappresentanza, per offrire disponibilità e apertura verso un turismo che offra una promozione reciproca. Già le “open day”, serate archeologiche con l’apertura dei siti, inserito nel programma dell’estate canosina 2012, nasce da una collaborazione con Apit, presieduta da Michele Marcovecchio.

La scelta di un volano comunicativo come il parco Miragica, offre la possibilità di intervenire sui programmi turistici non utilizzando più solo i canali classici, ma la promozione del valore del territorio avviene anche attraverso i momenti ludici che abbracciano le famiglie; lo scambio di visibilità offre la possibilità di condividere un’offerta variegata di un turismo che fa sistema. Pertanto l’Assessorato alla Cultura Turismo e Archeologia del Comune di Canosa ed il Sindaco Ernesto La Salvia sono disponibili all’apertura di un turismo in collaborazione con gli altri Comuni, per attività di promozione turistica reciproca e programmatica che possa essere anche un valido sostegno all’economia della nostra città. Infatti anche la presenza del Presidente del Patto Territoriale dott. Francesco Spina, è la testimonianza di una volontà di fare promozione turistica integrata, in un programma di un’area strategica che vede la nostra città come una delle più interessanti dal punto di vista archeologico. Contestualmente alla sottoscrizione dell’accordo parte anche la promozione “Più cultura = più divertimento” che consentirà ai visitatori di siti archeologici, musei, che aderiranno all’iniziativa, di ottenere particolari sconti sui ticket di ingresso di Miragica. Maggiori informazioni sono sul sito intermet www.miragica.com.  A breve l’assessore alla Cultura Turismo e Archeologia del Comune di Canosa, prof. Sabino Facciolongo, offrirà maggiori dettagli in merito a questa iniziativa, per rendere fruibile cultura e divertimento, per avviare forme stabili di collaborazione, ciascuna per il proprio ambito, per la realizzazione di attività sinergiche con gli altri Comuni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here