Andria, Movimento Consumatori dice No al gioco d’azzardo di Stato: iniziative per le vittime

1
110

Ma al gioco d’azzardo, che sia legalizzato o meno, si lega il tristemente tragico problema dell’indebitamento. Dice Mariella Inchingolo Vicepresidente  di Movimento Consumatori-  Andria: “ MC (Movimento Consumatori) ha messo in campo iniziative per tutelare individualmente e collettivamente i cittadini vittime del gioco d’azzardo, una vera e propria “piaga” sociale che sta portando alla rovina migliaia di famiglie italiane”.

Il Movimento ha chiesto più volte aiuto e cooperazione alle Istituzioni, al fine di arginare questa dilagante realtà. L’abolizione della pubblicità del gioco legalizzato, la creazione di un osservatorio indipendente e la riscossione senza sconti delle multe ai concessionari dell’azzardo, sono provvedimenti che possono fare da freno, ma certo non possono arrestare un fenomeno che sempre più sta prendendo piede all’interno della società.

Il Movimento aiuta concretamente chi è incappato in una spirale di debiti e di disperazione a causa del gioco d’azzardo. Le persone vittime del GAP (gioco d’azzardo patologico) che hanno stipulato contratti di finanziamento e prestiti, per fare fronte alle spese quotidiane e, soprattutto, per avere liquidità da giocare in siti di scommesse on-line, possono verificare attraverso lo Sportello antiusura bancaria di Movimento Consumatori la correttezza dei contratti e, se ci sono i presupposti, MC chiede la restituzione degli interessi usurari. Inoltre Movimento Consumatori verifica l’attuazione e il rispetto della legge Balduzzi presso i locali pubblici, promuove azioni collettive inibitorie in caso di pratiche commerciali scorrette e invia le segnalazioni all’Antitrust e all’Aams (Agenzia delle Dogane e dei Monopoli).”

Si potrà richiedere assistenza, segnalare il proprio caso e raccontare la propria esperienza, scrivendo a gioco.azzardo@movimentoconsumatori.it. Consulenti MC risponderanno a tutte le e-mail che verranno inviate e le testimonianze più significative verranno pubblicate sul sito nazionale di Movimento Consumatori, nella sezione dedicata all’iniziativa “NO AI GIOCHI DI STATO”, dove è possibile trovare tutte le informazioni e le proposte dell’iniziativa.

 

Michele Noviello

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here