Andria, festa per Lino Banfi: riceverà la cittadinanza onoraria il 2 giugno

1
485

Pasquale Zagaria, in arte Lino Banfi, nato ad Andria il 9 luglio 1936, registrato formalmente all’anagrafe il giorno 11, residente a Roma da decenni, all’età di tre anni si trasferisce a Canosa di Puglia dove trascorre l’infanzia e l’adolescenza fino alla maggiore età. In questo periodo frequenta anche il Seminario di Andria. Nel 1954 emigra a Milano dando inizio, così, alla sua eccezionale produzione artistica. Nel 2001 riceve anche l’ambita onoreficenza di Ambasciatore dell’Unicef.

“Lino Banfi è sempre rimasto legatissimo ad Andria ed al suo territorio d’origine – commenta il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino – rimarcando con orgoglio la sua appartenenza alla nostra comunità. Banfi, inoltre, grazie alle sue grandi doti umane oltre che professionali, è divenuto un personaggio di fama sia nazionale che internazionale. Andria, quindi, con questa cittadinanza onoraria vuole rendere omaggio ad uno dei suoi figli più prestigiosi che si è fatto onore dando lustro alla città”.

Il conferimento della cittadinanza onoraria a Lino Banfi avverrà il 2 giugno 2013, Festa della Repubblica, nell’ambito di una manifestazione istituzionale, in occasione anche dell’intitolazione della Villa Comunale.

Foto: ©Roberto Buscemi

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here