Bianco Rosso e Rosé, successo a Siena per i vini rosati pugliesi: foto

0
634

Degustazioni guidate in italiano e in inglese, abbinamenti, mostra mercato dei prodotti tipici pugliesi e circa 200 etichette italiane di vino in rosa, selezionate dal I concorso nazionale dei Vini Rosati, tenutosi a Bari in Puglia ad aprile.

La Puglia è stata protagonista non solo con i suoi rosè ma anche con i suoi squisiti prodotti tipici: olio extravergine d’oliva, confetture, marmellate, focaccia barese, tarallini, pane, legumi, mozzarelle, caciocavallo, giuncata, nodini, burrata, capocollo, salumi, olive di Cerignola, pasta fresca, e terminare con biscotti, pasta di mandorle, cartellate.

“Abbiamo raccolto con grande motivazione l’invito a Siena – dichiara Dario Stefàno, Assessore alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia – per continuare a tesorizzare la bella esperienza del I concorso nazionale dei Vini Rosati, per raccontare in una terra particolarmente blasonata in tema di vino, la nostra esperienza enologica fatta di rosati, espressione qualificata di una storia vitivinicola regionale, solida e ambiziosa, che negli ultimi anni ha registrato performance straordinarie in termini di vinificazione di qualità ma anche di capacità di penetrare nei nuovi mercati e di appassionare le nuove generazioni alla cultura del vino”.

“Per tre giorni la nostra sede si è colorata di rosa. – conclude soddisfatto Fabio Carlesi, Segretario generale di Enoteca Italiana. Il festival ha permesso di far conoscere i vini rosati, in particolare quelli pugliesi, e di imparare ad abbinarli alle varie pietanze. Le degustazioni hanno registrato una forte presenza di turisti stranieri, soprattutto giapponesi, incuriositi da una tipologia di vino che sta prendendo pian piano il suo spazio nel mondo enogastronomico.

E dopo Siena il primo festival Bianco Rosso e Rosè è pronto a sbarcare a Venezia (29 agosto – 8 settembre) in occasione del Festival del Cinema per momenti di degustazioni e di abbinamento, dove anche qui, i veri protagonisti saranno proprio i vini in Rosa.

Per informazioni sul festival del rosato è possibile contattare il numero 0577 228843 o mandare una email a enoteca@enoteca-italiana.it

[nggallery id=251]

Le aziende vitivinicole pugliesi che hanno partecipato alle degustazioni:

Agricola Del Sole

Agribon Srl – Cantina Museo Albea

Apollonio Casa Vinicola Srl

Azienda Vinicola Mocavero

Az. Vinicola Rivera Spa

Az. Vinicola Rivera Spa

Belluogo

Cantina Sociale Luca Gentile

Cantina Sociale Di Barletta

Cantina Vecchia Torre

Cantina Vignuolo Sca

Cantine De Falco

Cantine Soloperto

Cantina Due Palme

Cardone Vini Classici S.R.L.

Carvinea

Casaltrinità Sac

Consorzio Produttori Vini Sca

San Pancrazio

Crifo Societa’ Agricola I.A.P.

Feudi Di San Marzano

Feudi Di Terre D’otranto Rrl

Leone De Castris

Le Vigne Di Sammarco Srl

Masseria Altemura. Soc. Agricola Semplice

Paolo Leo

Polvanera

Racemi

Rosa Del Golfo

Sampietrana

San Severo

Santi Dimitri Di Vincenzo Vallone

Schola Sarmenti Di Terrulenta

Spagnoletti Zeuli Onofrio

Tenute Mater Domini

Tenute Di Emera

Tenute Rubino

Terra Maiorum Coop Lavorazioen Prod. Agricoli Sca

Vigne Di Rasciatano

Vigne Monache

Le aziende pugliesi  che hanno partecipano alla mostra mercato con i loro prodotti:

Mastrodonato – Tarallini
Lo Sfizio – Focacce, friselline, tarallini
Consorzio Bella della Daunia – Olive
Salumificio Santoro – Capocollo di Martinafranca, Filetto Lardellato, Soppressata dolce
Pastificio Raguso – Orecchiette – Penne
Agricola Salentino – Olio, Lenticchie, Ceci bianchi, ceci neri, cicerchie
Masseria Pezze Galere – Olio di extravergine
Caseificio Lanzillotti – Pecorino canestrato, caciocavallo
Le Deliziose – Pasticceria di mandorle
Confetteria Mario Mucci – Confetteria
Agrumaria Ricucci – Agrumi del Gargano IGP, Confetture e Marmellate
Cooperativa Allevatori Putignano – Nodini e Trecce di Mozzarella Fior di latte, Burrata, Giuncata, Caciocavallo Silano DOP
Pietregiovani – Lenticchie, Ceci, Cicerchie, Legumi
Masseria Pezze Galere – Olio Extravergine di Oliva

Fonte: Ufficio stampa Enoteca Italiana

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here