Scuola, Provincia BAT: ripartono i servizi di assistenza per studenti disabili e audiolesi

0
41

Ripartiranno regolarmente domattina, mercoledì 13 gennaio, il servizio di assistenza specialistica socio-educativa, con educatori professionali specializzati, per gli studenti diversamente abili che frequentano le scuole superiori di competenza provinciale ed il servizio di assistenza alla comunicazione della lingua italiana dei segni, in favore degli alunni audiolesi.

Dopo l’interruzione per le concomitanti festività natalizie, dunque, i 280 studenti che ne hanno fatto richiesta (271 per l’assistenza specialistica socio-educativa e 9 alunni audiolesi cui sarà garantita l’assistenza alla comunicazione della lingua italiana dei segni) torneranno ad usufruire dei servizi erogati dalla Provincia attraverso l’utilizzo di 116 educatori professionali specializzati e di 9 assistenti alla comunicazione Lis.

“L’assistenza specialistica socio-educativa per gli studenti disabili che frequentano le nostre scuole e l’assistenza alla comunicazione della lingua italiana dei segni in favore degli alunni audiolesi sono per noi un’assoluta priorità, oltre che un vero e proprio fiore all’occhiello di questa Provincia, che sin dal suo insediamento è sempre andata incontro agli studenti con particolari difficoltà ed alle loro famiglie” ha commentato il Presidente della Provincia di Barletta – Andria – Trani Francesco Spina, ricordando come “nonostante le difficoltà economiche, entrambi i servizi saranno garantiti fino alla fine dell’anno scolastico in corso”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO