Spinazzola, su discarica Grottelline Ventola: «Restiamo contrari, la Regione Puglia si assuma la responsabilità»

0
371

«La nostra contrarietà alla Discarica di Grottelline non è solo una posizione politica peraltro supportata dalla volontà di un’intera comunità – ha spiegato il Presidente Ventola -. E’ soprattutto una tesi supportata da ulteriori dati tecnici, che anche nell’ultima conferenza dei servizi abbiamo voluto evidenziare».

Nell’esprimere la propria contrarietà alla realizzazione della discarica di Grottelline, il Presidente della Provincia era stato chiaro: “Per quanto di nostra competenza, guarderemo in maniera molto attenta ed approfondita la documentazione, quando saremo chiamati ad esprimerci per il rilascio di quelle autorizzazioni” aveva dichiarato, qualche mese fa, lo stesso Ventola.

Che, nell’ultima conferenza dei servizi, ha invitato la Regione Puglia a sottoporre nuovamente a Valutazione di Impatto Ambientale l’intera progettazione, dal momento che quest’ultima è stata modificata nel corso degli anni.

«Sempre entrando nel merito della questione – ha proseguito il Presidente della Provincia -, ho chiesto formalmente che tutte le attività propedeutiche ed indispensabili all’inizio dei lavori siano realmente state eseguite dai soggetti interessati, così come tutte le prescrizioni dell’autorizzazione rilasciata nel 2007. Richieste alle quali, tuttavia non ho ricevuto alcuna risposta».

Non cambia di una virgola, dunque, l’atteggiamento della Provincia nei confronti della discarica di Grottelline: «Una discarica di cui ancora fatichiamo a comprendere l’utilità e le motivazioni per le quali la Regione Puglia voglia andare avanti con il progetto, in barba alla contrarietà palesemente espressa dall’intero territorio – ha aggiunto il Presidente Ventola -. Chiediamo che la Regione Puglia si assuma finalmente le proprie responsabilità ed intervenga politicamente sulla vicenda. D’altronde, l’incarico di consulente esterno sul tema della discarica di Grottelline, che il Sindaco di Poggiorsini ha voluto concedere a Michele Emiliano, gioca a nostro favore. Da Segretario del Partito Democratico, la principale forza politica della maggioranza di Governo regionale, il consulente Michele Emiliano ha tutte le carte in regola per convincere i “suoi” Assessori regionali a porre la parola fine sulla discarica di Grottelline, che non ha senso né logica. Se ciò non dovesse accadere, ci ritroveremmo nel classico caso in cui “la parola avrà tradito il proprio pensiero”».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here