Ambito territoriale scolastico, Regione Puglia accoglie proposta Provincia Bat: compresi Trinitapoli, San Ferdinando e Margherita

0
341

L’ipotesi avanzata nelle scorse settimane dall’Assessorato regionale per il Diritto allo Studio escludeva dall’ambito n. 6 i Comuni di Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia, includendo al contempo quelli di Corato, Giovinazzo e Molfetta.

«Per questo motivo ci eravamo attivati, sin dallo scorso mese di luglio, con un’intensa interlocuzione assieme a tutti i Sindaci del territorio, per definire una proposta alternativa a quanto pensato dalla Regione Puglia – ha affermato il Presidente Ventola -. La richiesta da noi avanzata prevedeva di ricomprendere nell’Ambito n. 6 anche i tre comuni dell’ex foggiano, mentre i Comuni di Corato, Giovinazzo e Molfetta hanno chiesto di essere ricompresi in quello di Bari».

Richiesta accolta, nell’incontro di mercoledì 1 ottobre, dall’Assessorato per il Diritto allo Studio della Regione Puglia.

«Accogliendo la nostra proposta – ha commentato soddisfatto il Presidente Ventola – viene costituita una rete territoriale coerente con le caratteristiche socio-economiche del territorio, più funzionale al dimensionamento scolastico ed in grado di interpretare al meglio le reali esigenze formative delle singole realtà (evitando al contempo interferenze e sovrapposizioni). Ringrazio, anche a nome dei Sindaci, l’Assessore regionale Alba Sasso, per l’attenzione dimostrata nei confronti del nostro territorio».

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here