Bisceglie, pubblicazione chat Fb tra sacerdote e omosessuale: Arcigay Bat si dissocia

0
358

” Non abbiamo alcun interesse a conoscere e divulgare le presunte o vere abitudini affettive e sessuali di chiunque, foss’anche un nostro avversario politico- dichiarano perentori  i referenti dell’associazione- Come ribadito più e più volte, il privato è privato e deve rimanere tale: non può, né deve essere violato e strumentalizzato in modo alcuno. Laddove la conversazione fosse realmente accaduta, quella sarebbe la storia paradossale e triste della medesima violenza che si sostanzia in dossieraggi, inautenticità e doppie morali: la trita e ritrita vicenda dell’umanità, fatta di odio, violenza e piacere negato.

Arcigay si dissocia da tutte e tutti quelli che ritengono che l’attivismo sia l’annientamento fisico e morale dell’interlocutore, che per noi non è mai un nemico. Di contro esprimiamo solidarietà a tutti coloro che, pur non condividendo il nostro pensiero, si sono sentiti offesi dalle pretestuose affermazioni ammiccanti e sgradevoli di chi utilizza il web per l’outing.
La nostra solidarietà ed il nostro rispetto alla comunità dei credenti, che in molte occasioni si sono mostrati inclusivi e pronti al dialogo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here