Bisceglie, contratti in scadenza alla Divina Provvidenza. Caracciolo: «Si valuti la proroga»

0
290

Pochi giorni fa la sezione provinciale di Barletta-Andria-Trani della Funzione Pubblica della Cgil con una nota scritta firmata da Anna Pellegrini e dal segretario Generale Luigi Marzano indirizzata al Commissario Straordinario Avvocato Bartolo Cozzoli ha chiesto all’Ente Casa Divina Provvidenza la proroga dei contratti.

“Mi appello – scrive il consigliere regionale Filippo Caracciolo – al commissario straordinario dell’Ente Casa Divina Provvidenza affinché voglia dar seguito alla richiesta di proroga dei CC.CC.NN.LL. Individuali, per il personale infermieristico assunto a tempo determinato ed in scadenza al 30 Settembre 2014”.

“La richiesta è volta a garantire le esigenze sanitarie ed assistenziali degli ospiti assistiti presso la Casa Divina Provvidenza. Sono convinto che rientri tra le priorità dell’Ente il voler continuare a garantire sicurezza e Livelli Essenziali di Assistenza adeguati. Il commissario straordinario Avvocato Bartolo Cozzoli, a fronte della richiesta di proroga, sono certo – conclude il consigliere Filippo Caracciolo – saprà al meglio coniugare le esigenze economiche ed amministrative con la sensibilità di chi è chiamato a gestire, sia pur in una fase commissariale, un presidio sanitario ed assistenziale essenziale per l’intero territorio della provincia di Barletta-Andria-Trani”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here